LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Dal centro al nuovo museo Altino sicura per i pedoni
08 APRILE 2016 LA NUOVA VENEZIA



Partiti i lavori per il percorso lungo via San Eliodoro, costeranno 353mila euro Sar a misura di ipovedenti e disabili. Ripartono i collegamenti verso le isole di Marta Artico


QUARTO. Al via i lavori di realizzazione del nuovo tratto pedonale di collegamento tra la nuova sede del museo archeologico nazionale e il centro di Altino, dove si trovano il centro civico, la chiesa e la sede storica del museo con accesso alle aree archeologiche. Si tratta di unopera, spiega il sindaco Silvia Conte, attesa da tempo dalla comunit, che non solo mette in sicurezza il percorso pedonale, ma d unit allintero complesso archeologico dislocato in parte nella nuova sede museale, in parte nel centro di Altino.

Il nuovo marciapiede correr parallelamente a via San Eliodoro e verr realizzato in modo da eliminare tutte le barriere architettoniche: sar tolto qualsiasi dislivello, permettendo cos anche alle persone con mobilit ridotta di percorrerlo in tutta sicurezza e a tutela di ipovedenti, non vedenti e audiolesi. I pali di sostegno dei cartelli segnaletici o pubblicitari verranno posizionati sul bordo a unaltezza non inferiore a 210 centimetri da terra e segnalati mediante un percorso tattile attraverso una striscia di canaletti che sbarra il marciapiede. Verr inoltre installata una mappa tattile per rendere nota ai non vedenti la dislocazione dei vari servizi o la direzione da prendere per raggiungere la meta. Nei tratti dove il dislivello tra marciapiede e terreno elevato, sar installato un parapetto.

La realizzazione dellopera richiede una spesa di 353mila euro, finanziati con un contributo regionale per 304.754 euro e fondi comunali per la parte rimanente. Pur in un momento caratterizzato da limitate risorse economiche, prosegue Conte, abbiamo scelto di investire nello sviluppo di Altino per creare nuove opportunit di crescita economica a partire dalla valorizzare del patrimonio culturale, archeologico e naturalistico dellarea.

Dal 1 aprile, inoltre, ripreso il servizio stagionale di trasporto pubblico tra il nuovo attracco di Altino e le isole della laguna veneziana, a cura della societ Laguna Fla Group. stato avviato il dialogo con Actv affinch i collegamenti via acqua con Venezia vengano potenziati. In collaborazione con il comitato di pilotaggio del sito Unesco allo studio un progetto di sviluppo del waterfront per la realizzazione
di un parcheggio accanto alla nuova sede museale e un percorso di accesso al nuovo approdo. La linea di navigazione stagionale prevede due corse al mattino e due al pomeriggio a prenotazione obbligatoria e attivate solo con un minimo di quattro passeggeri.

http://nuovavenezia.gelocal.it/venezia/cronaca/2016/04/08/news/dal-centro-al-nuovo-museo-altino-sicura-per-i-pedoni-1.13265763?ref=search


news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news