LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CATANZARO- Beni Culturali: Oliverio, sono al centro del mio programma
www.agi.it, 21/04/2016

Il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio risponde alle sollecitazioni, giuntegli attraverso la carta stampata, che lo invitano ad assumere un ruolo attivo nel progetto finalizzato all'istituzione del "Cammino della Magna Grecia". La proposta - spiega una nota dell'Ufficio stampa della Giunta - e' partita da una ampia platea di donne impegnate, che hanno eletto a portavoce Assunta Di Cunzolo, Claudia Rubino e Patrizia Greto, ha gia' raccolto l'adesione di un gruppo di intellettuali tra cui Giuseppe Cognetti docente all'Universita' di Siena e docente della Scuola superiore di Filosofia orientale e comparativa di Rimini; Domenico Cersosimo, docente dell'Universita' della Calabria; Silvana Iannelli, Soprintendente dei beni archeologici della Calabria; gli editori Rubettino e Donzelli; lo scrittore Mimmo Gangemi ed i giornalisti Annarosa Macri', Pietro Melia e Arcangelo Badolati.
"La valorizzazione del patrimonio archeologico e culturale presente nella nostra regione - ha detto OLiverio - e' parte del nostro programma di governo. La storia ci ha lasciato un'eredita' complessa, anche immateriale, che riemerge ancora oggi in ogni aspetto quotidiano di chi vive in Calabria. Citta', tradizioni e percorsi sono i segni vitali di importanti passaggi della nostra storia. Le promotrici del progetto "Energie dal Sud" - ha detto - hanno sottoposto alla nostra attenzione l'istituzione del "Cammino della Magna Grecia" per la valorizzazione delle potenzialita' ancora non pienamente espresse dei nostri giacimenti culturali. Devo dire che su questo ci troviamo in assoluta sintonia, anche con il Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini che ha voluto proclamare il 2016 "Anno Nazionale dei Cammini", rafforzando un genere di turismo teso a valorizzare le aree interne, ricche di risorse attrattive; un turismo sostenibile che ha bisogno di contesti ambientali di cui la Calabria e' ricca. E' per noi, quindi, un vero piacere poter accogliere la sollecitazione proveniente dal mondo intellettuale che ha a cuore lo sviluppo della nostra regione. E' - ha spiegato - una importante opportunita' da cogliere per trasmettere una nuova immagine della Calabria, libera da stereotipi negativi. E' una occasione per consolidare un "brand" che possa veicolare il "made" in Calabria nei settori turistico, culturale e agroalimentare, come espressione di un contesto ambientale sano e sicuro. L'inserimento del "Cammino della Magna Grecia" nell'elenco dei "Cammini d'Italia" e ancora di piu' proporne il riconoscimento a "Patrimonio dell'Unesco" presuppone - ha spiegato - che ci sia a monte un lavoro di adeguamento dell'offerta territoriale e di preparazione all'accoglienza necessario alla buona riuscita di questo importante progetto". (AGI)



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news