LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

UN SIMBOLO A RISCHIO
di GIULIANO DI TANNA
06 maggio 2016 IL CENTRO


Pescara è fatta così, non c'è niente da fare. E' una città che sa di non avere un granché di storia alle spalle, la Storia con la esse maiuscola s'intende, quella fatta di secoli più che di decenni. Ma di Storia ha una fame terribile, così come di radici. E' per questo che i resti archeologici della Ostia Aterni, di epoca romana, conservati sotto teche di vetro in viale D'Annunzio a Porta Nuova, non se li fila nessuno. I pescaresi ci passano sopra stando attenti tutto al più a non scivolare. Mentre basta citare l'aiuola di fiori con l'orologio e la data, sfrattata, alla fine degli anni Ottanta, dalla Nave di Cascella, e, subito, chi ha superato i quaranta si commuove come per la perdita di un parente. Non serve ricorrere all'ormai abusata citazione di "Pescara città americana" mutuata dal "Viaggio in Italia" di Guido Piovene per capire che in questa città, fatta soprattutto di immigrati (dapprima italiani, oggi anche stranieri), le epoche si calcolano a decenni se non a lustri. Si spiega anche così la "rivolta" popolare contro l'ipotesi di smontare il galeone Capitan Uncino, messo lì, sulla riviera nord davanti allo stabilimento balneare Jambo, da Eriberto Mastromattei nel 1997: un reperto archeologico vecchio di appena 19 anni, per il quale è già pronta un'ordinanza sindacale di rimozione, ma che potrebbe essere salvato se qualcuno (i privati) ci metterà un po' di soldi per il recupero. Ieri c'è stato un sopralluogo del vicesindaco Enzo Del Vecchio con gente dell'Accademia delle belle arti dell'Aquila, che ha dato la sua disponibilità a tentare l'opera di recupero. Il galeone di Eriberto è un pezzo di radici nella città che non ha radici. Ma non è l'unico. Basti pensare che il Comune si appresta a spendere un milione di euro di fondi europei per ristrutturare il teatro Michetti, chiuso da anni, che gran parte dei pescaresi viventi ricorda soprattutto come un cinemino con sedili di legno, mentre la restante parte ci ha appiccicato alcune privatissime madeleine proustiane a volte inconfessabili di spettacoli di avanspettacolo e di spogliarello.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news