LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ora Montisola sia al centro
Tino Bino
Corriere della Sera - Brescia 16/7/2016

Dopo lo smantellamento (tuttora in corso) della sua passerella giallo-dalia, Christo appare quasi quotidianamente in terra bresciana. Un giorno da lezione ai giovani industriali, un altro riceve il Premio Romanino nella Chiesa di Santa Maria a Pisogne, un terzo è evocato come nume tutelare del territorio nell’incontro convocato dal presidente della Regione Maroni per illustrare l’idea di un progetto speciale per il lago d’Iseo. Maroni accenna ad una pista ciclabile del lago color giallo-dalia in ricordo di Christo,ma si rende conto che è un poco laterale rispetto all’idea di un “modello”,per il quale si impegna ad un protocollo d’intesa che dovrà essere firmato dopo che, fra tre mesi, i comuni avranno avuto il tempo di discutere condivisi interventi sui temi dell’ambiente, del turismo, della cultura. E la discussione dovrà coinvolgere, se vuole essere incisiva, la gente del lago. Perché se non vi può essere dissenso sulla esigenza di tutela delle acque, diversi sono i temi che riguardano il turismo e la cultura. Al «centro» del «pensiero», deve stare Montisola con due emblematici progetti . Il primo, di tipo culturale riguarda la modernizzazione del palazzo della biblioteca, dove collocare una stanza innovativa per l’allestimento della passerella virtuale, la rivisitazione perenne e quotidiana di quell’evento con le più avanzate tecnologie dell’interattività. Un museo con una sola opera d’arte peraltro è il sogno di ogni curatore. E quell’avanzatissimo museo diventa memoria di un evento, attrattiva per il lago, punto obbligato per la scoperta dell’isola che è la autentica «emergenza» fisica, naturale, ambientale del lago. Il secondo riguarda una proposta di intervento alberghiero con il relativo piano di gestione. Per l’isola anzitutto,ma come modello esemplare per altri comuni del lago. Il protocollo deve contenere un capitolo di richiesta alla Regione di finanziamenti a chi investe nel settore. Perché questo è il vero ritardo dello sviluppo del lago: la mancanza di strutture alberghiere. Ma quale gara con il Garda. La sola Lazise, per fare un esempio, ha più alberghi che tutto il lago d’Iseo messo insieme. Ma l’iniziativa privata non può intervenire nel settore se non con la certezza di un contributo pubblico, pari almeno a quello del Trentino. Questo è un capitolo del protocollo che favorirebbe seriamente lo sviluppo. E per tornare a Montisola, là, fronte lago, la struttura alberghiera dovrebbe avere il privilegio di finanziamento di un istituto a capitale regionale fino a ipotizzarne la copertura totale,come eccezione di sistema. E come esempio di modello di ospitalità.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news