LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Del Corno e il modello Milano che fa irritare Piazza Castello
17 luglio 2016 LA REPUBBLICA



«È singolare che con il clima di collaborazione esistente tra le due regioni e tra le due città, l'assessore Del Corno non abbia sentito la necessità di parlarne con il presidente Chiamparino», sottolinea l'assessore alla Cultura della Regione, Antonella Parigi, stupita dalle parole del collega dell'amministrazione di Milano sul "modello" del capoluogo della Lombardia e sulla mancanza di un raccordo tra la giunta Sala e il Piemonte. «Noi e la Regione Lombardia siamo "parenti", stiamo costruendo iniziative Comuni nell'ottica della macroregione, c'è un ottimo rapporto con il presidente Roberto Maroni. La carta musei collega le due regioni, le nostre agenzie di marketing turistico collaborano insieme, e così stiamo vendendo insieme all'estero le due sponde del lago maggiore, una piemontese e l'altra lombarda, sulla ciclabilità ».

Insomma con la Lombardia guidata dal centrodestra non ci sono problemi, anche se i due enti sono di colore politico differente, mentre con Milano, pur avendo lo stessa maggioranza della Regione targata Chiamparino, le asperità vengono fuori. «Questa rivalità o questa mancanza di garbo istituzionale da parte di Milano - afferma Parigi - denota l'incapacità di fare il nostro mestiere che è di indirizzo e programmazione. Dovrebbero essere le due città a trovare un quadro comune. Trovo poco lungimirante che Torino e Milano si facciano la guerra, o meglio che Milano cerchi di farla a Torino. Noi come Piemonte e come Torino andremo avanti per la nostra strada».

Parigi non ha parole tenere nemmeno per il presidente dell'Associazione Editori, Motta: «Rispetto alla velocità con cui abbiamo presentato il progetto - dice - vorrei ricordare a Motta che loro sono un'associazione privata che più o meno può scrivere qualsiasi cosa, noi enti pubblici. Il contenuto deve avere un senso e una correttezza giuridica. La Fondazione per il Libro è anche sua, è anche dell'Aie. E Motta è responsabile di quello che hanno deciso e fatto i suoi predecessori».

(d. lon.)



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news