LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Una guida all’altezza
Giuseppe Pullara
Corriere della Sera - Roma 23/7/2016

Chiudiamo gli occhi e ascoltiamo la Nona sinfonia di Beethoven nell’esecuzione della Filarmonica di Berlino diretta da Claudio Abbado: una passeggiata nel Settimo Cielo. E se l’orchestra fosse guidata, ad esempio, dal capobanda di Forlimpopoli? Nonostante la bravura dei maestri, il risultato sarebbe sconclusionato e sgradevole. Accade lo stesso per un Piano regolatore: anche se apprezzabile, come lo fu quello del 1962 predisposto da Luigi Piccinato e altri validi urbanisti, può dare risultati aberranti come dimostra lo sviluppo urbanistico di Roma nei decenni seguenti. In entrambi i casi è la guida dell’orchestra e la direzione del Prg quello che veramente conta: la loro gestione.

Ora che finalmente la Nuvola dell’Eur è pronta, che la festa cominci: otto anni di cantiere, ventimila tonnellate di acciaio, più di 300 milioni di spesa meritano la speranza che il Centro congressi Italia possa contribuire alla ripresa dell’economia romana e alla conquista di un ruolo internazionale della città contemporanea. Mai come per una grande struttura pubblica (l’edificio è del ministero del Tesoro e del Comune) è la capacità di gestione ciò che conta. A Roma due esempi lo dimostrano. La Città della Musica progettata da Renzo Piano è diventata fin da subito un meccanismo culturale di grande successo da tutti i punti di vista. Per una dozzina d’anni è stata gestita da Carlo Fuortes al quale va il merito della fama perfino europea raggiunta dall’Auditorium. Sul meridiano opposto, la Fiera di Roma progettata da Studio Valle, pur essendo un’opera architettonica di qualità, sembra più una nave alla deriva che qualcosa di cui Roma possa essere fiera. Una gestione fallimentare ha reso del tutto marginale il ruolo della struttura che, seppure prossima all’aeroporto di Fiumicino, non ha preso il volo. Per riempirne i padiglioni, spesso inutilizzati, si organizzano defilé di cani o gatti o addirittura cafonissimi compleanni per giovani coi quattrini.

Ora che la Nuvola è pronta, si apre la grande sfida che il Centro congressi deve affrontare: il suo funzionamento. Capacità manageriali, fantasia, coraggio imprenditoriale sono i requisiti di base affinché la futura gestione della Nuvola possa affiancarla alle analoghe strutture internazionali, con auspicabile rientro dell’enorme costo dell’opera. Come è stato fatto per i musei, la ricerca di un manager all’altezza di un compito così impegnativo potrebbe essere svolta su uno scenario internazionale. E chissà che non si possa trovare il Mago della Nuvola.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news