LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La Venaria Reale lancia la prima selezioen per i restauratori
Newsletter della Camera, 14/07/2005



IL CENTRO CONSERVAZIONE E RESTAURO LA VENARIA REALE LANCIA LA PRIMA SELEZIONE PER RESTAURATORI



I candidati selezionati daranno il via all'attivit dei laboratori del Centro, devono avere almeno 35 anni e una spiccata attitudine all'insegnamento.
Il termine per la presentazione delle domande il 20 settembre 2005

Il Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale, situato nel grandioso complesso della Reggia di Venaria Reale, nell'immediata periferia nord di Torino, rende noto il suo primo avviso pubblico di ricerca di personale. La ricerca ha lo scopo di predisporre un elenco di esperti restauratori, disponibili ed idonei alla costituzione di rapporti di lavoro, collaborazione o consulenza con il Centro presso il suoi laboratori di restauro.
In particolare si cercano esperti nei primi quattro settori che verranno avviati: manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile; manufatti lignei; dipinti murali e stucchi; tessuti.
Saranno ammesse all'elenco le candidature presentate da persone di et non inferiore a 35 anni. E' sufficiente una domanda in carta libera, che espliciti le motivazioni personali e professionali del candidato ad attivare con rapporto di collaborazione con il Centro. Indispensabile che il curriculum attesti significative esperienze e/o titoli nella conservazione e restauro dei beni culturali. Le domande vanno spedite entro il 20 settembre 2005.
Una apposita commissione valuter le candidature in base a caratteristiche quali attitudine e motivazione personale e professionale, disponibilit all'insegnamento ed al trasferimento delle conoscenze possedute, nonch di titoli, esperienze professionali, ed eventuale produzione scientifica o pubblicazioni. L'elenco cos costituito sar permanente e privo di scadenza. Esso sar reso pubblico e consultabile sul sito internet del Centro e sar aggiornato ogni anno. A tale elenco il Centro attinger secondo le necessit dell'attivit dei Laboratori.
L'elenco potr essere utilizzato per la costituzione di rapporti di lavoro subordinato a tempo indeterminato o determinato, oppure parasubordinato o autonomo, inclusa la collaborazione occasionale e la consulenza, di durata variabile a seconda delle esigenze del Centro.
L'avviso completo e il recapito per l'invio delle domande (qui allegato) disponibile sul sito www.lavenariareale.it, dove sar anche pubblicato l'elenco delle candidature ammesse.

Il Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale stato istituito nel marzo 2005 come fondazione, per iniziativa congiunta di Ministero per i Beni e le Attivit Culturali, Regione Piemonte, Universit di Torino, Fondazione per l'Arte della Compagnia di San Paolo e Fondazione Cassa di Risparmio di Torino. Personalit di grande rilievo sono state chiamate a dirigere il Centro: dal presidente Carlo Callieri, alla direttrice scientifica Carla Enrica Spantigati, alla direttrice dei laboratori di restauro Pinin Brambilla, una delle protagoniste del restauro in campo internazionale (un esempio fra tutti: il Cenacolo di Leonardo da Vinci a Milano).
Il Centro - spiega Carlo Callieri - si avvale di 15 aule per la didattica, 7 per lo studio, 8 per i laboratori di restauro, 5 per i laboratori scientifici, oltre all'aula magna con circa 200 posti, la biblioteca, gli uffici, archivi e strutture di servizio, il tutto inserito in oltre 8.000 mq delle strutture settecentesche originali, restaurate e allestite con l'inserimento di elementi di architettura contemporanea.
La sua forma giuridica di fondazione prosegue Callieri - garantisce una gestione privatistica e manageriale, elastica e dinamica, atta a proporsi quale moderno riferimento di primaria importanza nel campo del restauro a livello nazionale e internazionale.

ALLEGATI
- AVVISO (formato PDF)

INFO:
tel. 011 5596968
paola.assom@compagnia.torino.it



news

16-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news