LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SAVONA-Proseguono i lavori di restauro della cappella Balbi a Savona
www.ligurianotizie.it, 06/10/2016

Il giorno 4 ottobre si è svolto un sopralluogo presso la cappella Balbi in via Torino dai rappresentanti della Croce Bianca, sig. Giovanni Ottonello e arch. Federico Piccardo, e della Delegazione di Savona del FAI, ing. Michele Buzzi, per verificare lo stato di avanzamento dei restauri in corso.
La Cappella Balbi, di proprietà della PA Croce Bianca di Savona, è l’unica struttura sopravvissuta dalla dimora residenziale dei Marchesi Balbi, che risaliva alla prima metà del Cinquecento. Il palazzo fu demolito nel corso dell’espansione edilizia degli anni trenta del Novecento che vide la nascita del quartiere di Villapiana. La Cappella fu risparmiata ed inglobata nel nuovo palazzo che sorse al posto della villa. Con atto stipulato il 26 aprile 1932, la Croce Bianca di Savona acquistò i locali a piano terra per insediarvi un servizio sanitario ambulatoriale, rivolto a tutti i cittadini del quartiere ed in particolare agli operai della Scarpa Magnano. Nel contratto di acquisto venne compresa anche la Cappella, che venne adibita per molti anni a magazzino. Nel 2006 venne iniziato il recupero di questo piccolo gioiello, per valorizzare gli splendidi affreschi attribuiti a Giovanni Agostino Ratti (1699- 1775), in particolare le bellissime Natività e Annunciazione sulle pareti laterali e l’Assunzione sulla volta.
Questa cappella è importante non solo per la sua valenza artistica, ma anche per la sua illustre storia. Da ricordare il matrimonio celebrato il 21 febbraio 1881 tra il Conte generale Luigi Cadorna e la Marchesina Giovanna Balbi.
Grazie ai contributi dell’Associazione Aiolfi e della Fondazione De Mari sono iniziati sotto l’egida della Sovraintendenza i lavori di restauro conservativo della cappella per salvaguardarla dal degrado. Saranno restaurati le pareti, l’altare, il portale d’ingresso, i serramenti ed il pavimento dell’anticappella. Da segnalare che nel corso dei lavori di discialbo del locale attiguo alla cappella, rimuovendo i recenti intonaci, è apparso un bellissimo soffitto affrescato.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news