LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO-Adotta un guglia, come aiutare il restauro del Duomo di Milano
Monica Lucioni
www.avvenire.it, 13/10/2016

L’iniziativa "Adotta una guglia-Scolpisci il tuo nome nella storia" compie quattro anni. E grazie ad oltre 4.000 donatori ha raccolto più di 6 milioni di euro per il Duomo di Milano

La generosità dei milanesi ha permesso alla Veneranda Fabbrica del Duomo di portare a compimento tanti lavori essenziali per la conservazione del monumento simbolo della città. Molto, quindi, è stato fatto. Ma sono necessari ancora parecchi interventi.

La Veneranda Fabbrica lancia dunque un nuovo appello, non solo ai singoli cittadini, ma anche ad aziende, istituzioni e realtà locali per nuove donazioni.

Le proposte sono numerose e le più varie. Si va dall’offerta in denaro online, tramite i tradizioni canali bancari o presso l’ufficio donazioni, alla possibilità di lasciti di beni e opere d’arte, alla condivisione di un intervento benefico tra dipendenti delle aziende, all’organizzazione di eventi non solo tra le terrazze della cattedrale, ma pure al grande Museo, nella chiesa di San Gottardo in Corte o nell’affascinante Archivio storico.

A fianco di queste iniziative non mancano le "bomboniere solidali" per battesimi, matrimoni, comunioni, cresime o lauree e i semplicissimi acquisti al Duomo shop con idee natalizie tra le quali il "panettone del Duomo".

Sulle Guglie della Cattedrale si contano più di 1.800 statue per la maggior parte alte 17 metri che sono molto fragili per la loro struttura esile. La sottile trama di marmo rosa di Candoglia subisce gli effetti dell’erosione termica, dell’inquinamento, degli agenti atmosferici e dell’esposizione al sole su un unico lato.

A questi danni si aggiungono l’arrugginirsi dei perni, la perdita di sigillatura e le infiltrazioni d’acqua piovana. Grazie alle donazioni finora sono 18 i cantieri aperti. I lavori si sono concentrati sulla Guglia Maggiore i cui ponteggi sono scesi a 75 metri ed è in via di completamento il restauro della Guglia del Beato Bescapè attorno alla quale le impalcature sono quasi del tutto smontate. È stata invece ultimata la copertura della Terrazza Centrale di cui sono state smontate e rifatte le lastre del pavimento.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news