LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

L'appello di Bianco: "Regione e ministero, acquistate le lettere di Verga"
29 novembre 2016 LA REPUBBLICA


Lunedi l'asta da Christies a Parigi: c'è anche il testo autografo per il cinema di "Cavalleria rusticana". Il precedente del 2008.


"Acquistate l'autografo della Cavalleria Rusticana in dodici quadri per il cinema e l'eccezionale raccolta di 300 lettere di Giovanni Verga per la città di Catania". E' l'appello del sindaco di Catania, Enzo Bianco, al ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, e all'assessore ai Beni Culturali della Regione Sicilia, Carlo Vermiglio, in vista dell'asta che si terrà lunedì 5 da Christiès a Parigi: sarà battuto un eccezionale tesoro di autografi del grande scrittore siciliano, recentemente tornato alla luce in Francia. Sempre Christiès mise in vendita un altro lotto di lettere autografe verghiane poi acquistate nel 2008 dalla Regione Sicilia.

Si tratta - precisa una nota di Christiès - di "un patrimonio di grandissimo valore storico e letterario che sta suscitando l'interesse di alcune tra le più importanti biblioteche internazionali e numerosi collezionisti privati ed anche accorati appelli di numerosi intellettuali ed esponenti delle istituzioni italiane e siciliane al ministro Franceschini e all'assessore regionale Vermiglio, affinché questo eccezionale tesoro di autografi non vada disperso nel mondo o finisca nelle mani di qualche privato".

"Questo archivio sia assolutamente acquistato dalla Regione Sicilia o dal Ministero per i Beni culturali - ha dichiarato il sindaco Enzo Bianco - per la città di Catania". Nel catalogo di Christiès, i manoscritti sono divisi in tre lotti, due di carteggi e uno relativo all'autografo della celeberrima novella "Cavalleria Rusticana" per un adattamento per il cinema.

"L'impegno del Comune di Catania in questo momento è massimo - ha sottolineato il sindaco Enzo Bianco - affinché le lettere e il manoscritto della Cavalleria Rusticana di Giovanni Verga ritornino in Italia. Ho già fatto appello all'assessore Carlo Vermiglio dei Beni culturali della Regione Sicilia ed ho informato personalmente il ministro Franceschini in occasione della sua recente visita a Catania, affinché si trovino i fondi per acquistare questi importantissimi documenti. Sarebbe una gravissima perdita se così non fosse".

Maria Grazia Patanè, soprintendente ai Beni Culturali di Catania, ha affermato: "Il nostro interesse come Soprintendenza è innegabile. Le lettere e il manoscritto di Cavalleria Rusticana rappresentano un patrimonio culturale unico di grandissimo valore che non possiamo e non dobbiamo perdere. Io stessa nel 2008 periziai le lettere di Verga messe all'asta a Parigi proprio da Christiès e che poi vennero acquistate dalla Regione Sicilia. Per noi è di fondamentale importanza incrementare documentazioni e fonti sulla nostra cultura e identità ma purtroppo come Soprintendenza non abbiamo fondi da poter dedicare ad un simile acquisto.
Il mio auspicio è che si riesca a non perdere questo inestimabile patrimonio culturale".

Enzo Zappulla, presidente dell'Istituto di Storia del Teatro e dello Spettacolo Siciliano di Catania, che già in occasione dell'asta del 2008 si fece promotore di un accorato appello affinché carteggi inediti del grande autore siciliano tornassero in patria, ha dichiarato: "Noi non possiamo perdere questi importanti autografi di Giovanni Verga".







news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news