LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PISA - Normale, nasce un super istituto intitolato a Ciampi
28 novembre 2016 IL TIRRENO


Il via al nuovo anno accademico a Palazzo Strozzi a Firenze, nuova sede di un nuovo centro di alta formazione per la Scuola Superiore di Pisa. Lì anche nuovi corsi di laurea in scienze politica in collaborazione con la Sant'Anna


PISA. "Carlo Azeglio Ciampi si laurea alla Scuola Normale nel 1941. Umanista e cittadino illustre, sintesi dell'etica normalista oggi rafforzata". E' il tweet con cui stamani il profilo ufficiale dell'ateneo di eccellenza pisano ha annunciato la nascita e l'intitolazione del nuovo istituto aperto poche ore prima delle celebrazioni di inizio dell'anno accademico in programma a Palazzo Strozzi.
Da tempo era stata annunciata la nascita di un istituto di alta formazione dedicato alle Scienze umane e sociali, ma è sotto la guida del nuovo direttore Vincenzo Barone che il centro nasce sotto il segno dell'ex presidente della Repubblica scomparso a settembre scorso. La cerimonia, dove erano presenti anche il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, la vicepresidente toscana Monica Barni e il sindaco Dario Nardella e il filosofo Massimo Cacciari, a cui è affidata la lectio magistralis, è stata anche l'occasione per presentare i primi corsi di laurea magistrale in Politica, istituzioni e mercato, relazioni internazionali, sociologia e ricerca sociale. Così dal prossimo anno accademico sarà possibile per 12 allievi seguire lezioni per conseguire un diploma congiunto Normale-Sant'Anna. "È venuto il momento che il modello originale della Scuola Normale sia attuato anche nella nostra sede fiorentina", dice Barone, che all'indomani della sua elezione alla direzione della Scuola annunciò subito di
voler dare nuovo smalto alla classe umanistica. Gli studenti seguiranno corsi tenuti dall'università fiorentina e altri tenuti da docenti normalisti e santannini. La sede di studio e dei corsi sarà per loro all'interno del complesso di Sant'Apollonia, mentre lo studentato si trova a Rifredi



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news