LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

C’è un nuovo appello per salvare la soffitta di Michelstaedter
30 novembre 2016 il Messaggero Veneto


La lista civica “Gorizia è tua” invita il sindaco a un ruolo attivo L’assessore Ceretta: il problema è lo stabile, di proprietà privata


La vicenda della soffitta di palazzo Paternolli, “fucina” del pensiero del filosofo goriziano Carlo Michelstaedter, è approdata (anche) in consiglio comunale.
E, nel frattempo, la stampa nazionale torna a occuparsi del loft di piazza Vittoria, oggetto ieri di un ampio reportage de Il manifesto.
A portare al centro delle discussioni in aula il destino di palazzo Paternolli è stata Rosy Tucci, capogruppo della lista civica “Gorizia è tua”, che ha interrogato sul punto il sindaco Ettore Romoli e l’assessore alle Politiche giovanili, Stefano Ceretta. «Considerato che il caso Michelstaedter è arrivato anche in Senato, sulla scrivania del ministro per i Beni culturali Franceschini, grazie all’interessamento della senatrice Fasiolo, che chiede un intervento del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo», ha ricordato Rosy Tucci, «e che si parla di un nuovo romanzo e persino di un film sulla vita del filosofo, da girare a Gorizia, si chiede se questa amministrazione comunale abbia intenzione di svolgere un ruolo attivo nella valorizzazione di tale personaggio, partendo dal recupero della casa e della soffitta, nella promozione o nel sostegno di attività culturali che potrebbero essere utilizzate anche in chiave turistico-culturale per ridare linfa economica e culturale alla nostra città».
Romoli e Ceretta, rispondendo alla consigliera della lista civica “Gorizia è tua”, hanno spiegato che il Comune è al corrente dell’iniziativa portata avanti dalla giovane consulente filosofica sacilese Chiara Pradella e che sta cercando di fornire supporto all’intero progetto, legato però alla proprietà di un privato.
L’immobiliarista Eugenio Perissutti rilevò palazzo Paternolli sette anni fa, quando l’Ater glielo impose a saldo della ristrutturazione di case di periferia. La sistemazione dell’edificio, che si trova peraltro quasi di fronte al palazzo in cui vide invece la luce Michelstaedter, costerebbe non meno di 700 mila euro. La soffitta, peraltro, versa in condizioni di marcato degrado: la porta d’ingresso - come documentato dal recente reportage dell’Espresso - giace al centro della stanza, il soffitto è profondamente lacerato, con le tegole ammassate ordinatamente in più punti del locale. Gli arredi, invece, non ci sono più: sedia, scrivania, scaffalature sono state eliminate all’atto dell’acquisizione, perché «infradiciti e ricoperti da uno spesso strato di guano. Ora mi mangio le dita», ha raccontato il proprietario del palazzo.
Proprio durante il sopralluogo con il giornalista del settimanale Roberto Di Caro e la scrittrice Patrizia Finucci Gallo è emerso dai muri della soffitta un graffito raffigurante un frate, probabilmente un insegnante di liceo dello stesso Michelstaedter, come ricostruito da Pradella. Come ricordato anche nel reportage de Il manifesto, ieri in edicola, l’obiettivo finale sarebbe quello di salvare dal degrado la soffitta al terzo piano di palazzo Paternolli, trasformandola in una casa-museo dedicata al filosofo goriziano, le cui spoglie riposano al cimitero ebraico di

Val di Rose, Rozna dolina, oggi oltre il confine. Un luogo, come ricordato dal giornalista del quotidiano diretto da Norma Rangeri, «che fa di diritto parte della storia nazionale. La battaglia è lunga e l’intervento delle istituzioni è un dovere», ha scritto Andrea Comincini. (chr.s.)



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news