LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MODENA - Civica: secondo compleanno senza un direttore alla guida
04 dicembre 2016 LA GAZZETTA DI MODENA


Tra pochi giorni saranno due anni di assenza di un direttore alla Galleria Civica. Mai una delle principali gallerie civiche d'arte d'Italia era stata così a lungo senza un "capo" scientifico. Il Comune ha sempre motivato tutto ciò con la decisione di fondere la galleria con Fondazione Fotografia e Museo della figurina. Nascerà infatti il nuovo ente di gestione "Polo dell'immagine contemporanea", per il quale si sta selezionando un direttore tra i 54 curricula giunti in municipio. Intanto però senza direttore le istituzioni museali non possono restare. Non è una opinione, lo dicono alcune normative della Regione Emilia Romagna. In una di esse tra i cosiddetti "Requisiti obbligatori" c'è appunto la direzione che "Deve essere garantita in modo adeguato e continuativo". Secondo un altro documento regionale, "Profili e qualifiche professionali per i musei", il direttore "E' responsabile dello sviluppo e dell'attuazione del progetto culturale e scientifico del museo, della gestione complessiva, della conservazione, valorizzazione, promozione e godimento pubblico del patrimonio museale e della ricerca scientifica ad essa connessa...E' garante dell'attività del museo nei confronti dell'amministrazione, della cittadinanza, della comunità scientifica e degli organismi di tutela". Invece la "vacanza" è ormai biennale. Il 19 dicembre 2014, infatti, una lite pubblica tra l'allora direttore Marco Pierini e il sindaco Muzzarelli portò il primo a sbattere la porta. Il motivo? Il sindaco volle esporre alla Palazzina Vigarani, in occasione di Expo Modena, tigelle, salumi, vini e aceto balsamico. Da tempo il Comune dice di voler svoltare e lo fa appunto con il futuro Polo dell'immagine. Tutto dovrebbe essere pronto per gennaio, ma intanto è stata ad esempio posticipata al 5 febbraio la chiusura della rassegna "Versus". Il Comune spiega che "La Commissione che dovrà scegliere il futuro direttore sarà tra pochi giorni. La sede del nuovo ente sarà il Sant'Agostino, quando l'intervento sarà realizzato, nel frattempo le sedi degli istituti culturali rimarranno le stesse eil direttore avrà l'ufficio alla Civica. La costituzione del Cda è tema di Statuto, la bozza del quale è quasi pronta e potrebbe andare in Consiglio comunale entro fine anno o nelle prime settimane del 2017. I tempi annunciati saranno rispettati". La mancanza di una direzione porta "squilibri" finora non motivati: perché il curatore della mostra al Mata "I migliori album della nostra vita ha guadagnato 20mila euro e quello di "Versus" ne ha presi 6mila 500? (s.l.)



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news