LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIORANO - Italia Nostra: Il nuovo hospice a Motta distrugger il paesaggio
30 novembre 2016 LA GAZZETTA DI MODENA



FIORANO Italia Nostra contro il vasto progetto di edificazione previsto per l'area agricola di Motta a Spezzano, a poche centinaia di metri in linea d'aria dal castello. Venerd si svolta la terza Conferenza dei Servizi relativa al piano che, come noto, prevede la realizzazione di un nuovo polo scolastico (nell'ambito di un accordo con la System che, in cambio della valorizzazione dei terreni su cui realizzer un'espansione produttiva, metter 4 milioni nella progettazione ed esecuzione della met dei lavori) e di un hospice per malati terminali, oltre a un comparto residenziale con villette. E al tavolo assieme a Comune e Provincia, grazie alla disponibilit del sindaco Francesco Tosi, si seduta anche l'associazione di tutela ambientale con Giovanni Losavio, presidente della sezione modenese, che ha esposto tutte le sue rimostranze su un progetto che andr a mutare per sempre il profilo visivo di questa fascia pedecollinare e il suo spaccato agreste. Le contestazioni vertono sostanzialmente su due aspetti: per la parte ovest, relativa a hospice e villette, stata evidenziata la violazione della fascia di tutela di 150 metri dal torrente Fossa, "individuata ai sensi della legge Galasso - sottolinea Losavio - il che non comporta necessariamente l'inedificabilit, ma subordina l'intervento alla sua compatibilit ambientale". Poi l'aspetto pi generale di costruzione in un ambito agricolo di rilievo paesaggistico tutelato dal piano territoriale di coordinamento provinciale (Ptcp) con indicazioni che sono state recepite anche a livello comunale nel Psc. Un'area - precisa - che ha bisogno di una tutela integrale per la conservazione dei suoi caratteri peculiari di connotazione agreste. Considerazione questa che si estende anche alla zona attigua in cui stato previsto il polo scolastico. Ci sembra in poche parole - sintetizza Losavio - che non ci siano le condizioni per intervenire con un insediamento cos pesante in un'area tanto delicata. Sappiamo che il nostro solo un parere consultivo che non vincola gli enti, ma sosterremo convinti questa posizione anche nella prossima riunione della Conferenza dei servizi prevista per il 13 dicembre, la seduta conclusiva che dovr dire in maniera definitiva s o no al progetto. Riunione tra due settimane a cui si auspica partecipi anche la Soprintendenza, il terzo soggetto di pubblica amministrazione chiamato a deliberare. I suoi rappresentanti - rimarca Losavio - purtroppo non hanno mai partecipato a nessuna delle tre sedute, e cos non sappiamo quale sia la posizione. E se non si presenta nessuno non lo sapremo mai, perch la legge prevede che in questo caso valga il principio del silenzio assenso. Daniele Montanari



news

13-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news