LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SPILIMBERGO. SeBiCo, contratto prorogato alla coop
09 gennaio 2017 il messaggero veneto


Spilimbergo: in attesa delle decisioni dellUti, mossa per non smembrare le biblioteche

SPILIMBERGO. Sar ancora la cooperativa Guarnerio di Udine a fornire, almeno fino al 30 giugno 2017, il personale addetto al coordinamento del SeBiCo, il servizio bibliotecario convenzionato dello Spilimberghese. Lha deciso lamministrazione comunale di Spilimbergo, capofila del servizio cui aderiscono le biblioteche dei Comuni di Castelnovo, Clauzetto, Forgaria, Meduno, Pinzano, San Giorgio della Richinvelda, Sequals, Tramonti di Sopra, Travesio, Vito dAsio (oltre alla biblioteca del Centro di ricerca e archiviazione della fotografia di Lestans e la biblioteca dellistituto superiore Il Tagliamento).
La proroga del contratto con la coop udinese, scaduto nel 2015, avr una durata di altri sei mesi. Una scelta allinsegna della continuit, visto che la Guarnerio fornisce il personale addetto al coordinamento del sistema bibliotecario dal lontano 2009, che coster complessivamente per il periodo compreso fra il primo gennaio e il 30 giugno, 74 mila euro, equamente distribuiti fra le municipalit aderenti al SeBiCo, tenendo conto ovviamente delle ore di servizio garantite in ciascuna delle biblioteche SeBiCo che saranno in totale circa 3.500 oscillando, nel semestre, dalle 750 ore di servizio impiegate a Spilimbergo alle 50 di Tramonti di Sopra e Clauzetto.
Ma soprattutto una scelta di comodo, senza dover ricorrere a una gara dappalto che, al momento, sarebbe impraticabile: per effetto della nuova legge sui beni culturali varata dalla Regione in virt della nascita delle nuove Unioni territoriali intercomunali, SeBiCo, da precursore fra i sistemi bibliotecari in regione, potrebbe ritrovarsi smembrato. Da qui, in attesa di ci che succeder laffidamento in proroga.
Era il 1996 quando, proprio dalla biblioteca di Spilimbergo, che di SeBiCo capofila dal 1999, part lidea, subito condivisa, di fare rete con le altre biblioteche del territorio. Tredici biblioteche per un patrimonio librario che, di soli libri catalogati, sfiora i 150 mila volumi, per un numero di prestiti che, annualmente, tocca quota 45 mila.
Numeri impressionanti che rendono bene lidea di come gli obiettivi per cui SeBiCo nata, ovvero la catalogazione uniforme di tutto il patrimonio documentario posseduto, la creazione di un catalogo bibliografico unico, lo sviluppo delle biblioteche periferiche, ma anche la proposta di iniziative culturali comuni di promozione del libro e della lettura, siano stati nel tempo perfettamente centrati.
Peccato che tutto questo possa rischiare di sparire. (g.z.)






news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news