LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Piazza Affari mostra le tele restaurate di Brera
CRISTIANA CAMPANINI
11 gennaio 2017 la repubblica



L'INIZIATIVA / NUOVO SCRIGNO DEDICATO ALL'ARTE NEL SEMINTERRATO DI PALAZZO MEZZANOTTE



SI AGGIUNGE un nuovo spazio alla geografia dell'arte milanese. E si spalanca all'arte un forziere finora inaccessibile come la Borsa Italiana. Questo scrigno di una trentina di metri quadrati si trova al piano seminterrato del sontuoso Palazzo Mezzanotte, gi luogo di straordinarie memorie della Milano anni Trenta, e non solo (oltre all'imponente facciata disegnata da Paolo Mezzanotte con le sculture di Leone Lodi ora in dialogo con lo sberleffo di Maurizio Cattelan e del suo dito medio al cielo). L'acronimo, non proprio originale, Big (Borsa italiana gallery) gioca con le piccole dimensioni e fa curiosamente il paio con Bag, altra iniziativa legata al mondo dell'economia e della formazione, Bocconi art gallery, progetto di arte diffusa tra atrii e corridoio dell'universit.

L'iniziativa sviluppata da Finance for fine arts, un progetto della Borsa Italiana di sostegno all'arte, che fa da trait d'union tra aziende e Pinacoteca di Brera (in corso di finalizzazione anche una trattativa con le Gallerie dell'Accademia di Venezia). Da due anni si occupa di digitalizzare le opere, restaurarle, e ora anche di esporle. Il progetto ha permesso gi a sette dipinti di tornare al loro splendore originario grazie ad altrettante aziende, spiega James Bradburne, direttore della Pinacoteca di Brera. E ora quei dipinti saranno ospitati qui a rotazione. Abbiamo messo a disposizione le nostre competenze per ricavare uno spazio museale di altissimo livello. Ci sono luci, sicurezza, climatizzazione, ma si trovano in un luogo inaspettato, di lavoro. L'idea quella di desacralizzare il museo, aprirlo alla citt, contaminare nuovi spazi, condividere le nostre opere. un'iniziativa che potrebbe essere un modello per altre iniziative . Fino a venerd si possono vedere i primi due dipinti restaurati (dalle 9 alle 18.30 su richiesta, per motivi di sicurezza). C' una tela austera dell'inquieto Carlo Dolci, il maggior pittore fiorentino del Seicento, "Davide con la testa di Golia", adottato da Pitti Immagine. E poi c' "La loge, le balcon", tela di Picasso dalla storia travagliata, ironico e stilizzato frammento di scenografia per lo spettacolo teatrale "Cuadro Flamenco", commissionato nel 1921 al maestro spagnolo dall'impresario Sergej Diaghilev. Ritrovato di recente dopo decenni nei depositi, stato restaurato grazie a Radio RTL 102.5.



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news