LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA-Franceschini: "Nasce il Parco Archeologico del Colosseo". Ci sar direttore manager
Giuda Pantalone
www.primapaginaitaly.it, 13/01/2017

Il Parco archeologico avr la competenza sul Colosseo, sul Foro romano, sul Palatino e sulla Domus Aurea, che gi oggi hanno un unico biglietto. Ad annunciare la novit per il pi famoso monumento di Roma stato il ministro dei Beni e delle Attivit culturali e del Turismo, Dario Franceschini, che ha presentato i contenuti del decreto di riorganizzazione della Soprintendenza speciale per il Colosseo e l'Area archeologica centrale di Roma, oltre che della Soprintendenza speciale per Pompei, secondo quanto previsto dalla legge di Stabilit.

"E' un grande passo avanti - ha sottolineato Franceschini - che il luogo della cultura italiana che fa pi visitatori, uno dei simboli dell'Italia nel mondo e un'area archeologica tra le pi importanti del mondo, abbia una sua autonomia di gestione. un percorso lento, che nel Paese andr a velocit differenziate, ma che sta portando frutti" rivendica il ministro.

Cambia il nome dell'area archeologica I tempi dell'operazione, come assicura il ministro, saranno rapidi. Il mantenimento della Soprintendenza speciale, che conserva il suo carattere autonomo, verr garantito con una percentuale del 30 per cento degli introiti arrivati dai biglietti del Parco del Colosseo, pari all'incirca a 11 milioni l'anno. Entro 48 ore la firma del dm che poi andr alla corte dei conti e quindi in Gazzetta.

Il direttore del Parco archeologico del Colosseo verr accuratamente selezionato mediante un concorso internazionale, affinch possano essere garantite l'affidabilit e la competenza professionale vista la delicatezza dell'incarico. "La situazione del personale resta quella nota", spiega Franceschini, che per ricorda l'arrivo dai prossimi mesi dei 500 nuovi funzionari che stanno superando ora le selezioni del cosiddetto 'concorsone ("io conto sempre di raddoppiare, ma tutti i ministeri chiedono, vedremo") e non disdegna neppure l'aiuto dei giovani del servizio civile ("un vanto poter dire di aver fatto il servizio civile agli Uffizi o al Colosseo"). Se l'istituzione guidata dall'architetto Francesco Prosperetti, che mantiene la sua autonomia soeciale, perde il cuore pulsante dell'archeologia romana, acquisisce invece il patrimonio tutelato dalla Soprintendenza unica mista Archeologia Belle Arti e Paesaggio del Comune di Roma (extra Mura Aureliane).

Il dialogo con il Campidoglio Nella capitale rimane aperta la trattativa con il Comune, avviata nel 2015 con l'allora giunta Marino. Il direttore del Colosseo, cio, sar l'unico interlocutore del Cimune di Roma in riferimento alla tutela dei siti e monumenti culturali anche per quelli di propriet comunale.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news