LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA - De Luca: "La Regione investir sul museo"
ANTONIO FERRARA
07 febbraio 2017 LA REPUBBLICA

IL GOVERNATORE CHIEDE UN'ALTRA MOSTRA DI VAN GOGH, IL DIRETTORE DELLA PINACOTECA DI AMSTERDAM: "NON C' ALCUN PROGETTO"


UN VAN Gogh a Capodimonte c'era gi stato: era il 1996 con la mostra "Prospettiva del passato. Da Van Gogh ai contemporanei nelle raccolte dello Stedelijk Museum di Amsterdam". Ma l'effetto che le due tele del genio olandese sistemate nella sala 81 del secondo piano della galleria diretta da Sylvain Bellenger ha tutti i caratteri della prima volta. Perch unica l'occasione dell'esposizione dei "capolavori ritrovati": La spiaggia di Scheveningen prima di una tempesta (1882) e Una congregazione lascia la chiesa riformata di Nuenen (1884-1885). Da oggi il pubblico di Capodimonte li potr ammirare in due vetrine blindate, nello spazio appositamente preparato, fondo color terra di Siena. La Spiaggia a sinistra, la chiesa di Nuenen a destra, messe su supporto e appoggiati al fondo vellutato della teca. I due dipinti non hanno pi le cornici: lungo i bordi si vedono chiaramente i chiodi di fissaggio della tela al telaio. Nonostante il furto, i 14 anni trascorsi lontani dal Van Gogh Museum e l'ultima collocazione - una cucina a Castellammare di Stabia, dove erano avvolti in un panno - i due capolavori sono in buone condizioni, a esclusione di lievi danni al margine della tela di Nuenen e delle perdita di un piccolo frammento della veduta marina nell'angolo in basso a sinistra. I conservatori del museo olandese, assistiti dalla ditta Apice e dal personale del museo napoletano, alle 14,30 hanno tolto le tele posate dentro una teca nella sala da ballo al primo piano di Capodimonte per la conferenza stampa e le hanno trasferite in cassette speciali alla sala 81 per l'esposizione al pubblico. Al loro rientro ad Amsterdam, dopo il 26 febbraio, i dipinti saranno restaurati.

una sofferenza rimandare indietro i Van Gogh - dice il governatore Vincenzo De Luca - e contiamo di avere un aiuto dall'ambasciatore olandese per organizzare una mostra qui a Capodimonte: oggi gli ho anticipato che vorrei la Notte stellata . De Luca parla di un progetto nato prima del ritrovamento dei due quadri, ma il direttore del Van Gogh Museum Axel Rger risponde sorpreso a Repubblica: Un'altra mostra? Non so. Non ci sono piani... . Palazzo Santa Lucia ha sostenuto questa mostra - ricorda De Luca - quella di Leonardo a Donnaregina e sosterr ad aprile

Parade di Picasso, sempre a Capodimonte. Un museo per il quale la Regione pronta a investire fondi europei per lavori di recupero di immobili nel parco ma anche per la mobilit dalla citt a Capodimonte. Abbiamo ripreso tutti i vecchi progetti di collegamento - annuncia De Luca - e li stiamo valutando.

Per uno storico dell'arte - dice il direttore Sylvain Bellenger - un crimine relegare al privato godimento le opere di un museo: il loro ritrovamento un arricchimento per ognuno di noi. Per questo ringrazio le autorit italiane e olandesi che hanno avuto fiducia in Capodimonte. La mostra sar visitabile tutti i giorni (mercoled escluso) dalle 8,30 alle 19,30, il catalogo di Electa, biglietto 8 euro. Da questa mostra emerge il volto dell'Europa che mette insieme Italia e Olanda nel nome della bellezza e della legalit, un binomio forte, soprattutto a Napoli dice il sottosegretario ai beni culturali Antomo Cesaro. Ad accompagnare i visitatori e le scolaresche - sottolinea il governatore- ci saranno i ragazzi del rione Sanit per diffondere la cultura della legalit.



news

15-01-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 gennaio 2019

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

Archivio news