LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Santa Scolastica, il museo riaprir soltanto nel 2018
ANTONIO DI GIACOMO
22 febbraio 2017 la repubblica


I CANTIERI DELLA CULTURA/ IL MINISTERO FA IL PUNTO SUI RESTAURI: ENTRO IL 2019 L'APERTURA DELLA CAVA DEI DINOSAURI DI ALTAMURA



LAVORI in corso nei cantieri della cultura in Puglia. E laddove possibile, fondi permettendo, si cerca di recuperare il tempo perduto. Succede, tanto per cominciare, ad Altamura dove nel 1999 all'interno della cava Pontrelli fu ritrovato uno straordinario giacimento di decine di migliaia di orme di dinosauri risalenti all'era del Cretacico, ovvero a un periodo che oscilla fra i 70 e gli 80 milioni di anni fa. Solo che, ad oggi, nulla stato fatto per preservare questo patrimonio. Non foss'altro che solo da pochissimo si compiuta, da parte del Comune di Altamura, l'acquisizione pubblica dell'area. E adesso il Segretariato regionale per i beni culturali della Puglia ad avere le regia dell'avvio delle operazioni per salvaguardare questo tesoro.

A disposizione un milione di euro, l'obiettivo giungere entro la fine del 2019 a realizzare gli interventi di protezione e conservazione delle impronte e, allo stesso tempo, far s che l'area sia oggetto delle necessarie azioni di studio. Non faremo certo una nuova Disneyland o un parco giochi ma - ha spiegato Eugenia Vantaggiato, segretario regionale del ministero per i beni culturali - possiamo preannunciare che appena l'altro giorno stato firmato un contratto per la progettazione geologica e idrogeologica della cava. Ora si proceder ad un rilievo dettagliato delle orme, gi fatto con i droni, ma non sufficiente: necessario un rilievo dettagliato e georeferenziato .

una delle novit sullo stato dei cantieri che sono state annunciate ieri durante un incontro voluto dal Segretariato regionale per i beni culturali della Puglia per tirare un bilancio delle attivit concluse nel 2016 e di quelle in corso. Come il completamento dei lavori di adeguamento e restauro funzionale, a Bari, del complesso di Santa Scolastica, futura sede del museo archeologico ora della citt metropolitana e costretto ancora ad aspettare. Il lotto di lavori, destinato secondo la tabella di marcia a essere affidato il Primo marzo, prevede il completamento dell'allestimento del pianterreno e del primo piano e ragionevolmente non sar portato a termine entro la fine del 2017, ma agli inizi del 2018. solo allora che il museo potr riaprire alla citt, ad eccezione per del secondo piano (destinato a essere oggetto di un'altra tranche di lavori). Ma tant'.

Conclusi i lavori del castello normanno svevo, ora nelle mani del Polo museale della Puglia, si sono conclusi anche i lavori nel museo archeologico custodito fra le mura del castello di Manfredonia: riaprir entro l'estate. Mentre, completato anche il restauro dell'abbazia di San Leonardo a Siponto, non resta che la realizzazione, che si immagina completata per l'estate, di un museo, all'interno dello stesso complesso monastico, che ospiter i reperti medievali dell'antica Siponto.




news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news