LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Milano. I profughi arruolati nel parco di Italia Nostra
Pierpaolo Lio
Corriere della Sera - Milano 25/2/2017

Richiedenti asilo a scuola da Italia Nostra

per diventare manutentori, carpentieri o agronomi

Hamza e Yazan: Finalmente una soddisfazione

Ogni volta che parla, Peppino, 78enne volontario dal pollice verde, fa la sua magia. Non si sa come, senza spiccicare una parola dinglese n gesticolare, riesce a spiegare nel dettaglio i compiti a due giovani che vengono dallaltra parte del mondo. Peppino parla, con il suo accento meridionale. E Hamza e Yazan eseguono. Ed sudore, e fatica. Ma anche tanta soddisfazione giurano. Siamo contentissimi, dopo mesi di noia.

Hanno 23 anni. Uno libico, laltro siriano. Sono in Italia da qualche mese. Ospiti del centro di via Fratelli Zoia. In patria erano studenti: dingegneria luno, di letteratura araba laltro. Per il resto, sono il giorno e la notte. Il primo, alto e smilzo, sorprende per il suo sorriso. Il secondo ha lo sguardo serio e il fisico massiccio. E se Hamza vorrebbe trovarsi qui un lavoro e magari continuare gli studi, Yazan ha altri piani: Voglio tornare in Svezia, dove c la mia famiglia. Lass c stato, prima che un controllo rivelasse che le sue impronte erano gi state registrate in Italia, dove per le regole europee dovuto tornare.

Hamza e Yazan sono due dei migranti a cui Italia Nostra-Bosco in citt offre una chance per uscire dallinoperosit. Il progetto coinvolge piccoli gruppi (finora 15 persone), formati e messi alla prova nella gestione di un parco. Due settimane alle prese con la cura delle piante e lavori di manutenzione e carpenteria.

Quando al mattino Hamza e Yazan arrivano al semenzaio, dove nascono i nuovi alberi, la nebbia bassa e lumidit non d scampo. Pochi minuti e sono gi a vangare per fare spazio ai semi. Mi piace lavorare la terra, avevo un orto ricorda il siriano e poi finora abbiamo avuto troppo tempo libero. Only sleep and eat, no good. della stessa idea Abera Teshome. immerso tra gli alberi. Insieme ad altri volontari, indaffarato con le cesoie a pulire il sottobosco da rovi e piante infestanti. Per lui un ritorno allinfanzia: Mio padre era contadino. Ha 37 anni e una famiglia in Etiopia. Anche Abera, ex poliziotto, stato rispedito indietro dalla Svezia. Ora sogna di farsi raggiungere dalla famiglia e intanto inizio a studiare litaliano per trovare un lavoro.

Il lavoro qui non manca. Un ragazzo ha abbandonato: Non ce la faceva fisicamente. faticoso spiega il coordinatore Giuseppe Venezia ma vogliono tutti darsi da fare. Ci danno un grande aiuto. Hanno smantellato e ricostruito cento metri di passerella in legno; hanno realizzato un ponticello; e sostituito 300 metri di recinzione. Dopo la fase sperimentale, lobiettivo di questa palestra verde, come la chiama Luisa Toeschi, presidente di Italia Nostra Milano Nord, formare squadre di richiedenti asilo da far intervenire su chiamata di comitati, associazioni, scuole e istituzioni, per curare giardini e spazi verdi. per loro unoccasione di formazione e inserimento nella nostra societ. Lassessore Pierfrancesco Majorino entusiasta: una bellissima scommessa che indica un modello per lItalia: i fragili sono una risorsa per la cura della citt.



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news