LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Marino all'attacco di Raggi "Altro che tagli sullo stadio da lei un favore ai costruttori"
27 febbraio 2017 LA REPUBBLICA



NUOVI conteggi, atti da riscrivere e polemiche. Si muove lungo tre direttrici l'iter che i pi ottimisti sperano in massimo 120 giorni, senza il bisogno di riavvolgere il nastro su pareri e autorizzazioni dovrebbe portare al via libera in Regione sullo stadio della Roma a Tor di Valle. Da una parte c' il Campidoglio a trazione grillina. Da oggi inizia il lavoro sulla revisione della delibera con cui l'arena giallorossa e il business park sono stati dichiarato di pubblico interesse in era Marino. Il nuovo documento preveder la fasizzazione delle opere pubbliche legate ai 598mila metri cubi che verranno realizzati alla periferia Sud della capitale: parte dei cantieri saranno rinviati in un secondo momento.

Sul cronoprogramma vigiler un pool di esperti previsto dalla convenzione che sar siglata con i proponenti. Il club di capitan Francesco Totti e il costruttore Luca Parnasi che, dopo l'accordo raggiunto venerd, si sono subito rimessi al lavoro. Prima di tutto chiederanno un rinvio sulla conclusione della conferenza dei servizi, per ora fissata per venerd. Poi, entro i prossimi 80 giorni, dovranno sciogliere il nodo del vincolo della Soprintendenza sull'ex Ippodromo di Tor di Valle. Quindi, il progetto: il primo rendering ufficiale dovrebbe arrivare tra mercoled e gioved, accompagnato da un report di massima. Tra qualche settimana, poi, il progetto definitivo approder in conferenza dei servizi, con la Regione vigile su opere pubbliche e costi. Dopo un primo calcolo, stato stabilito in una forbice che va dai 900 ai 990 milioni di euro (35 saranno riversati al Comune per la realizzazione del ponte dello stadio) l'investimento necessario per il piano bis.

Il primo, quello con le tre torri di Libeskind, ne avrebbe richiesti almeno 700 in pi. Ad approvarlo era stata l'amministrazione di Ignazio Marino, l'ex sindaco piddino che ieri, ospite di Faccia a Faccia, ha sparato a zero sulla giunta Raggi: La sindaca ha fatto un favore ai costruttori, tagliando opere per 250 milioni. Ha approvato il progetto che noi avevamo bocciato perch non di interesse pubblico . Dopo il j'accuse, l'uscita dagli studi di La7 senza rispondere ad altre domande. La sindaca Raggi si invece affidata al sito del Comune: Una parte degli edifici saranno destinati ad attivit socio-culturali. Asili nido, presidi sanitari, biblioteche: decideranno i residenti.

(lorenzo d'albergo e matteo pinci)




news

31-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 31 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news