LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Dal mare alle montagne in vetrina una Liguria straordinaria e fragile
ERICA MANNA
14 marzo 2017 LA REPUBBLICA





LEZIONI di fragile bellezza. Oggi, in tutta Italia, la Giornata Nazionale del Paesaggio: appena istituita dal Ministero dei Beni culturali, prevede oltre 120 iniziative in tutto il Paese. In questa occasione, mentre va in scena la vetrina delle meraviglie nostrane dagli scorci dipinti ai giardini, dal linguaggio cinematografico all'arte ambientale nel Palazzo Reale di Genova, in via Balbi 10, dalle 9 alle 18 nella scenografica Sala da ballo si rifletter su un bene prezioso e fragile come il paesaggio ligure: minacciato da catastrofi eppure unico al mondo.

L'incontro, a ingresso libero, organizzato da Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio della Liguria, Regione Liguria e Universit di Genova, in collaborazione con Ordine degli Architetti, Collegio dei Geometri, Associazioni dei Paesaggisti e Pianificatori. L'appuntamento arriva in un momento decisivo per la pianificazione territoriale: precede, infatti, l'imminente avvio del Piano Paesaggistico Regionale della Liguria. Un documento che definir le politiche e le strategie delle relazioni dell'uomo con l'ambiente, conterr gli indirizzi per la tutela e l'utilizzo del territorio ligure in tutte le sue componenti e indicher ci che si pu e non si pu fare nelle determinate aree. Una sorta di carta in cui verranno individuati i rischi ambientali e culturali, fra loro strettamente intrecciati.

A Palazzo Reale, la prima parte della giornata prevede l'introduzione di Elisabetta Piccioni (segretario del Mibact per la Liguria), e poi gli interventi di Marco Scajola (assessore all'Urbanistica, Pianificazione territoriali, Edilizia della Regione Liguria), Ilaria Cavo (assessore alla Comunicazione e Politiche Giovanili), Giacomo Giampedrone, all'Ambiente, e poi Giovanna Franco e Carlo Varaldo dell'Universit di Genova. A seguire, la presentazione del libro di Roberto Maggi "I monti sono vecchi. Archeologia del paesaggio dal Turchino alla Magra", edito da De Ferrari, con Giuliano Volpe, presidente del Consiglio superiore del Mibact. Il volume racchiude trent'anni di ricerca condotta dall'ex direttore del Museo Archeologico di Chiavari sulle attivit umane che hanno lasciato traccia di s nel corso dei millenni sull'Appennino ligure, dal passo del Turchino alla valle del Magra. Il titolo traduce in italiano l'espressione usata nel 1879 da un contadino genovese, "I munti sun vegi", parlando con Agostino Bertani che stava conducendo un'indagine agraria e gli chiedeva perch in Liguria molte montagne sono senza alberi.

Dalla sapienza alla conoscenza scientifica, il libro di Maggi fa il punto sul passato cui saldare la modernit, con una nuova coscienza ambientale. Questa relazione offre l'occasione per aprire il dibattito sulle zone archeologiche. Ne parlano Vincenzo Tin (Soprintendente unico della Liguria), Enrico Giannicchedda (Istituto della Storia e della Cultura Materiale di Genova), Barbara Barbaro, Stefano Costa e Luigi Gambaro della Soprintendenza, Diego Moreno e Osvaldo Raggio dell'Universit di Genova.

Con "Soprintendenza aperta", nella sessione pomeridiana, Caterina Gardella affronter il tema del nuovo assetto dell'Area Paesaggio nella Soprintendenza Unificata dalla recente riforma del Ministero, con un dibattito sulle prospettive del nuovo Piano Paesaggistico Regionale. Ne parlano Pier Paolo Tomiolo e Dino Biondi della Regione, Stefano Musso (Mibact), Paolo Raffetto (Ordine degli Architetti), Luciano Piccinelli (Collegio dei Geometri) e Stefano Spina dell'Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio della Liguria.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news