LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bari. Punta Perotti, gli avvocati e i diritti dellAc
Vito Andrea Ranieri - Silvio Suppa
Corriere del Mezzogiorno - Bari 25/3/2017

Lettore assiduo da molti lustri del Corriere della Sera e del Corriere del Mezzogiorno, pur apprezzando anche gli articoli del prof. Silvio Suppa, ho rilevato che quello pubblicato il 19 marzo 2017, Oltre le questioni di avvocati. Cosa ci importa di Punta Perotti non condivisibile: gli avvocati ripristinano la violazione della legge; larea cui fa riferimento va restituita ai legittimi titolari del diritto dominicale. La disarmante vicenda mi ha occupato per lintero mandato di otto anni sino alla scadenza dellaprile 2016, quale presidente dellAutomobile Club di Bari, che aveva acquistato sin dal lontano 1965 dallo stesso Comune mq. 1850 del suolo de quo al solo scopo di realizzare la propria sede e pertinenze connesse. A sguito di ricorso, il Tribunale di Bari dispose in data 9.3.2013 la revoca della confisca con la conseguente restituzione dei suoli al legittimo proprietario Automobile Club di Bari, del suolo di mq 1850. Esaminata anche la sentenza 29.1.2001 della Cassazione confermativa dellassoluzione degli imputati tra i quali il benemerito ing. Michele Matarrese, per realizzare lo scopo dellacquisto, mi ero incontrato ripetutamente con il sindaco Decaro e con lassessora Tedesco. Dissento recisamente dalla tesi esposta dallArticolista secondo la quale Oggi Punta Perotti un valido polmone molto frequentato in tutte le stagioni da ogni fascia di et e il ripristino della corretta distanza fra abitazioni e mare. Nella realt, trattasi di suolo sul quale furono messi a dimora soltanto tre alberelli dulivo e apposti tre tendoni, laddove in realt scorrazzano prevalentemente dei cani. Tutti ricordano la soddisfazione manifestata dal sindaco Michele Emiliano, il quale assistette alla demolizione dei fabbricati, enfatizzata da tutti i mass media, effettuata con una carica di 350 Kg di esplosivo costata ai Baresi circa 1.500.000,00, oltre a ulteriori 1.500.000,00 per realizzare il parco Della Libert. Direttore, Collaboratori, Soci e coloro che si servono della indispensabile funzione dellA.C. BARI-BAT, confidano che lattuale presidente avvocato porti finalmente a compimento la realizzazione della sede dellente pubblico sul suolo di cui proprietario, purtroppo non ancora consegnato dal Comune.
Vito Andrea Ranieri
ex presidente Automobile Club Bari-Bat

Ringrazio lAvvocato Ranieri per la sua attenzione al mio articolo su Punta Perotti. Le sue osservazioni rafforzano, tuttavia, la scelta di non essere entrato negli aspetti giuridici del problema, troppo complessi per essere ridotti a cenni di cronaca. Il mio intervento ha offerto solo un punto di vista politico-civile sulla questione, nata da un cattivo rapporto fra crescita della citt e fruizione della natura, e ancora oggi cos ricordata.



news

29-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 29 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news