LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Dalla Chimera etrusca ai simboli Inuit per il summit Firenze si tira a lucido
GAIA RAU
29 marzo 2017 LA REPUBBLICA



UN G7 ad arte. Ai ministri della cultura in arrivo domani e dopodomani, Firenze non si limiter a offrire le grandi icone del Rinascimento e i capolavori celebratissimi custoditi nei suoi musei, chiese e palazzi. Ma anche tante novit, inediti e mai visti , protagonisti di mostre ed eventi artistici organizzati proprio in occasione del summit.

Se da luned scorso, in piazza della Signoria, svetta la riproduzione dell'Arco trionfale di Palmira distrutto dall'Isis nel 2015, realizzata dall'azienda di Carrara Torart nell'ambito del progetto "The Million Image Database", come simbolo per usare le parole del sindaco Dario Nardella col quale tutti noi da Firenze vogliamo inviare un messaggio di pace e resistenza contro il terrorismo e la violenza, da ieri Palazzo Vecchio tornato a ospitare, in Sala Leone X, un gioiello archeologico come la Chimera di Arezzo, opera etrusca risalente al V-IV secolo avanti Cristo che Cosimo I aveva scoperto e portato nell'edificio simbolo del potere mediceo, concessa in prestito per un mese dal Museo Archeologico: completano la mostra una lettera di met Cinquecento con la sagoma della stessa

Chimera tratteggiata a inchiostro (dalla Biblioteca Nazionale) e un busto in bronzo di Cosimo, realizzato da Baccio Bandinelli, proveniente dagli Uffizi. Dove, sempre in occasione del G7, ha inaugurato ieri Facciamo presto! Tesori salvati, tesori da salvare, un'esposizione, visitabile fino al 30 luglio, che presenta una serie di opere d'arte provenienti dalle cittadine e dai paesi dell'entroterra appenninico delle Marche meridionali colpiti dal sisma dello scorso anno, compreso un capolavoro come la pala d'altare con l'Apparizione della Madonna con il bambino a San Filippo Neri del Tiepolo dalla chiesa dei Filippini di Camerino, ma anche manoscritti dei sonetti leopardiani dal museo di Macerata (Aula Magliabechiana, marted-domenica ore 8,15-18,50; ingresso 13 euro). Un euro da ogni biglietto acquistato sar destinato, stato annunciato, al risanamento dei danni del terremoto: Dal tempo dell'eredit di Vittoria della Rovere nel 1631 ha infatti spiegato il direttore del museo Eike Schmidt le Gallerie degli Uffizi hanno un grande debito verso le Marche. Dopo i terribili eventi sismici nostra volont e obbligo morale aiutare queste meravigliose terre.

Ma ci sar spazio anche per il contemporaneo. Con sette artisti di oggi, in rappresentanza delle sette nazioni protagoniste del vertice, che espongono il loro lavori fino al 17 aprile nel Sacrario di Santa Croce: G7 d'Arte il titolo della mostra, organizzata da Florence Biennale con la direzione di Jacopo Celona e la cura di Melanie Zefferino, che raccoglie le opere della tedesca Eva Moosbrugger (installazioni in vetro e metallo), dell'americano Romolo Del Deo (sculture in bronzo), del giapponese Yasumichi Nakagawa (maschere in tessuto), del canadese Gary Barhnhart (sculture in alabastro ispirate ai simboli Inuit), della britannica Louise Gibiln (fusioni in bronzo e resina), del francese Jean-Pierre Rousset (fotografie scattate lungo il Cammino di Santiago) e infine, dall'Italia, di Pasquale Celona, protagonista con una grande tela raffigurante l'Annunciazione (tutti i giorni dalle 10 alle 17, dal 2 al 6 e dal 9 all'11 aprile dalle 14 alle 17; ingresso libero).

Infine, i convegni e i momenti di approfondimento: questa mattina dalle 10 alle 13 Villa Schifanoia a Fiesole, sede del Robert Schuman Centre dell'Istituto Universitario Europeo, ospita il seminario pubblico

Cos' il dialogo delle culture?,

organizzato dalla testata online LaRivistaCulturale. com: fra gli ospiti il presidente dell'Iue Renaud Dehousse, l'antropologo Vincenzo Matera e l'assessore Lorenzo Perra.




news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news