LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Rovigo e i suoi gioielli
13 aprile 2017 LA REPUBBLICA


Pochi passi ancora e si entra nell'ottocentesca Piazza Garibaldi, con il monumento all'Eroe dei Due Mondi, i resti della chiesa demolita di Santa Giustina, lo storico Caff Borsa e il Teatro Sociale, uno dei pi famosi della tradizione veneta. Nel vicino palazzo della Camera di Commercio si ammira il Salone del Grano, con la grande volta a botte vetrata, costituita da riquadri di vetro sostenuti da una struttura in legno e ferro, e il pavimento a mosaico con al centro gli stemmi della Provincia e della Camera. Tra le viuzze del quartiere ebraico si cela il Tempio della Beata Vergine del Soccorso detto La Rotonda, un vero gioiello dalla pianta ottagonale realizzato nel XVI secolo da Francesco Zamberlan, allievo di Palladio, che allinterno sorprende con un doppio ciclo pittorico del Seicento costituito da 22 grande tele che celebrano i Podest o provveditori veneziani che si sono susseguiti a capo della citt e 8 dipinti che raccontano le storie della Madonna. Allorizzonte si scorgono le torri Don e Grimani (detta Torre Mozza), resti dellantico castello medievale, circondate da quello che rimane di un muro fortificato medievale.

Da vedere, infine, il quartiere polivalente detto Cen.ser (Centro Servizi Rovigo Fiere), un intervento di valorizzazione del complesso di archeologia industriale dellantico zuccherificio di Rovigo. Alla periferia della citt si incontra la piccolissima frazione di Villamarzana con l'elegante Villa Cagnoni Boniotti, edificio cinquecentesco leggermente nascosto da un ampio parco. Anticamente utilizzata per le riunioni dei Carbonari, la villa pare fosse collegata da un tunnel segreto alla vicina cittadina di Fratta Polesine, famosa per la presenza di Villa Badoer detta La Badora, firmata da Antonio Palladio e costruita tra il 1556 e il 1563. Le sale del piano nobile di Villa Badoer, inserita insieme alle altre ville palladiane del Veneto nella lista dei patrimoni dell'umanit dell'UNESCO, sono finemente decorate da grottesche di bellissima invenzione dal Giallo Fiorentino. Le Barchesse di Villa Badoer ospitano il Museo Archeologico Nazionale, con reperti provenienti da oltre 40 anni di ricerche in Polesine. Manufatti in parte risalenti alla tarda et del bronzo, riconducibili ai villaggi che popolarono lantico fiume tra il XII e il X secolo a.C. La vicina Villa Grimani-Molin-Avezz, contemporanea alla vicina Villa Badoer, conserva un prezioso ciclo di affreschi, mentre la Casa Museo Giacomo Matteotti illustra la vicenda umana e politica di Giacomo Matteotti.

A Lendinara, a circa 10 km da Rovigo, si visita il Santuario della Beata Vergine del Pilastrello, con una ricca collezione di opere darte di scuola veneta tra i quali i pittori Paolo Veronese e il Tintoretto e gli scultori veneziani Morlaiter e Marchiori. Nella piazza principale di Lendinara, Piazza Risorgimento, si ammirano lantica ed elegante Torre dellOrologio, il quattrocentesco Palazzo Pretorio, Palazzo Malmignati, il Teatro Ballarin e Palazzo Boldrin oggi sede della Cittadella della Cultura con una Biblioteca che custodisce libri del Cinque-Seicento. Villa Dolfin- Merchiori circondata da una grande parco che destate ospita spettacoli di teatro allaperto. Ad est di Rovigo si trova l'antica cittadina di Adria, che ha dato il nome al Mare Adriatico. Fondata dagli Etruschi, ospita il Museo Archeologico Nazionale che raccoglie preziosi reperti di arte greco-romana-etrusca. Bergantino, a 50 km da Rovigo nellalto Polesine, sede del Museo della Giostra essendo, insieme a Melara il cuore pulsante del distretto veneto della giostra dove si costruiscono attrazioni per i parchi divertimento di tutto il mondo.

http://www.repubblica.it/viaggi/2017/04/13/news/rovigo_meta_da_scoprire_veneto-162874869/?ref=search


news

20-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news