LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Biblioteca nazionale di Roma, mail e reclami nel cestino
Antonio Sciotto
Il Manifesto 14/4/2017

Il direttore irraggiungibile

Il caso. Alessio Ponzio, ricercatore in una universit Usa, racconta le sue disavventure da utente: riproduzioni costosissime, macchine per i microfilm rotte e l'impossibilit di comunicare con i dirigenti

Abbiamo cercato per tre giorni di parlare con la direzione o la vicedirezione della Biblioteca nazionale di Roma, in modo da poter avere la loro voce in merito alle denunce dei volontari retribuiti a scontrino. Nulla, non abbiamo trovato nessuno che ci rilasciasse una dichiarazione. E non andata meglio ad Alessio Ponzio, ricercatore di Storia e Women studies alla University of Michigan (Usa), che scrive da sette mesi alla Direzione senza aver mai ricevuto risposta.

Ponzio sta svolgendo il suo quarto anno di Phd in Italia, per una ricerca finalizzata alla tesi di dottorato, e si quindi rivolto a diverse biblioteche in Italia e in Europa. Alla Nazionale di Roma, la pi grande del nostro Paese, gli sono cadute letteralmente le braccia. Mail e lettere cartacee al Direttore sono finite in una sorta di buco nero, un muro di gomma che ha respinto qualsiasi tentativo di contatto e comunicazione.

Tutto partito dalle riproduzioni necessarie allo studio, battezzate dal ricercatore in oro zecchino. Bisogna sapere infatti che la scansione di una singola pagina dei libri della Nazionale e non stiamo parlando dei volumi ancora in commercio, sarebbe pi comprensibile costa allutente la bellezza di 88 centesimi.

Per le mie ricerche ho gi speso alla Nazionale circa 600 euro spiega Ponzio E il bello che le pagine che avevo chiesto di riprodurre alla ditta che svolge questo lavoro in appalto per la biblioteca mi sono state consegnate sbagliate: avevano scansionato altre pagine, e cos son dovuto tornare pi volte per far correggere lerrore.

Complimenti allefficienza, visto il prezzo. Il ricercatore si chiede come possa fare uno studente o un dottorando senza borsa a potersi permettere cifre simili. E avanza una richiesta: Perch non si esime dal pagare chi fa ricerche senza fini di lucro, o non si applicano almeno le stesse regole dellArchivio di Stato anchesso dei Beni culturali, come la Nazionale che fa pagare un forfait di 3 euro per libro riprodotto? Peraltro ormai con i cellulari si pu fare da s. Come alla Nazionale di Amsterdam, dove la riproduzione gratuita.

Sia le proteste per le riproduzioni in oro zecchino che per le scansioni sbagliate, come quelle per le macchine per la riproduzione dei microfilm rotte per tutta lestate scorsa (solo 3 su 10 in funzione, con conseguenti file) tutte le mail e lettere alla Direzione scritte da Agosto 2016 a fine febbraio 2017 sono cadute nel nulla.

La questione Ponzio stata seguita dalla responsabile dellUfficio accoglienza della Biblioteca, Daniela Bartocci. Il 16 dicembre scorso gli scriveva: Gentile Dottor Ponzio, come promesso ho provveduto ad inoltrare la sua richiesta alla Direzione e pc alla Dott.ssa de Capua (vicedirettrice, ndr) fiduciosa che quanto prima venga presa in esame.

E poi, il 9 gennaio: Gentile Dottor Ponzio, Le prometto che nel prossimo incontro che avr con la Direzione ricorder al Direttore questo assurdo caso di non comunicazione. Ma finora del Direttore non si avuta notizia.




news

11-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news