LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SERMIDE-Villa dei direttori. Sul web l'appello per salvarla
Giorgio Pinotti
http://gazzettadimantova.gelocal.it/mantova/cronaca/2017/04/15/news/villa-dei-direttori-sul-web-l-ap

Torna l'attenzione sulla Villa dei direttori a Sermide, l'edificio in avanzato stato di degrado e si teme per la sua sopravvivenza. Il palco dal qualei si rid voce al problema, questa volta un gruppo su Facebook, su cui stato postato un articolo di una rivista di architettura del 2015 dellarchitetto Davide Allegri che lancia l'sos sulle condizioni della villa.

L'obiettivo che un esempio, non comune in provincia di Mantova, di architettura razionalista italiana non vada perso, l'edificio stato realizzato durante gli anni '30 nell'area dello zuccherificio per ospitare i direttori, il progetto dell'architetto mantovano Renzo Zavanella. Il problema che questo tipo di architettura non trova particolare favore nella maggior parte delle persone che la considera brutta, mentre prende le sue mosse da un movimento che ha rivoluzionato la storia dell'architettura nei primi decenni del Novecento.

Per la Villa dei direttori, nasce un altro problema, si trova infatti all'interno del complesso dello zuccherificio, area per la quale da decenni si parla di piani di riqualificazione urbana, mai attivati. Va in oltre precisato che l'area in questione privata e quindi non nelle disponibilit del Comune.

Nel 2013 un gruppo di architetti, guidati da Davide Allegri del Politecnico di Milano, si preso a cuore il destino della villa. A giugno di quell'anno stato fatto un primo sopralluogo, con il sindaco Paolo Calzolari, un membro della direzione regionale peri Beni culturali e paesaggistici della Lombardia e un delegato della propriet. A seguito di quel sopralluogo la Soprintendenza ha emesso un decreto di vincolo datato 10 ottobre 2013, in cui si certifica l'innegabile valore dell'opera come monumento che appartiene alla storia dell'architettura.

Pertanto con questa azione stata posta una prima tutela sull'immobile, sancendo l'impossibilit di demolirlo. L'obiettivo di preservare la villa ha subito un notevole passo avanti, ma non sufficiente a salvarla dalla rovina. L'edificio rimane in stato di abbandono e con la vegetazione che lo sta invadendo, arrampicata sulle pareti bianche. Il vero timore, si denuncia sui social, che se non ci sar un intervento la villa rischia di arrivare a uno stato di degrado non pi reversibile nel giro di poco tempo.



news

27-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 27 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news