LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SERMIDE-Villa dei direttori. Sul web l'appello per salvarla
Giorgio Pinotti
http://gazzettadimantova.gelocal.it/mantova/cronaca/2017/04/15/news/villa-dei-direttori-sul-web-l-ap

Torna l'attenzione sulla Villa dei direttori a Sermide, l'edificio in avanzato stato di degrado e si teme per la sua sopravvivenza. Il palco dal qualei si rid voce al problema, questa volta un gruppo su Facebook, su cui stato postato un articolo di una rivista di architettura del 2015 dellarchitetto Davide Allegri che lancia l'sos sulle condizioni della villa.

L'obiettivo che un esempio, non comune in provincia di Mantova, di architettura razionalista italiana non vada perso, l'edificio stato realizzato durante gli anni '30 nell'area dello zuccherificio per ospitare i direttori, il progetto dell'architetto mantovano Renzo Zavanella. Il problema che questo tipo di architettura non trova particolare favore nella maggior parte delle persone che la considera brutta, mentre prende le sue mosse da un movimento che ha rivoluzionato la storia dell'architettura nei primi decenni del Novecento.

Per la Villa dei direttori, nasce un altro problema, si trova infatti all'interno del complesso dello zuccherificio, area per la quale da decenni si parla di piani di riqualificazione urbana, mai attivati. Va in oltre precisato che l'area in questione privata e quindi non nelle disponibilit del Comune.

Nel 2013 un gruppo di architetti, guidati da Davide Allegri del Politecnico di Milano, si preso a cuore il destino della villa. A giugno di quell'anno stato fatto un primo sopralluogo, con il sindaco Paolo Calzolari, un membro della direzione regionale peri Beni culturali e paesaggistici della Lombardia e un delegato della propriet. A seguito di quel sopralluogo la Soprintendenza ha emesso un decreto di vincolo datato 10 ottobre 2013, in cui si certifica l'innegabile valore dell'opera come monumento che appartiene alla storia dell'architettura.

Pertanto con questa azione stata posta una prima tutela sull'immobile, sancendo l'impossibilit di demolirlo. L'obiettivo di preservare la villa ha subito un notevole passo avanti, ma non sufficiente a salvarla dalla rovina. L'edificio rimane in stato di abbandono e con la vegetazione che lo sta invadendo, arrampicata sulle pareti bianche. Il vero timore, si denuncia sui social, che se non ci sar un intervento la villa rischia di arrivare a uno stato di degrado non pi reversibile nel giro di poco tempo.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news