LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - E sulla piazza ricorso all'Anac Raggi: riflettiamo sul progetto
LORENZO D'ALBERGO
03 maggio 2017 LA REPUBBLICA

DA stiamo lavorando, finora ritornello pentastellato per eccellenza, a stiamo riflettendo. La sindaca Virginia Raggi prova a cambiare registro, ma il risultato lo stesso: per piazza Augusto Imperatore una soluzione ancora non c'. Se sul Mausoleo arrivata la stretta di mano con la fondazione Tim, sulla non meno importante sistemazione della piazza tutto fermo. Perch il Campidoglio, prima e dopo l'arrivo della giunta M5S, sembra aver fatto di tutto per impantanarsi. Cos la prima cittadina ieri ha messo le mani avanti: Al momento c' uno stop anche dovuto a un contenzioso. Ma non solo.

Il progetto dell'architetto Francesco Cellini, vincitore di un concorso internazionale, fermo dal 2007. Sarebbe dovuto essere pronto per il 2014, in occasione del bimillenario dalla morte dell'imperatore Augusto. Ma a tre anni di distanza alle spalle di via del Corso non si mosso neanche un sampietrino.

Da una parte si attende che l'Anac dia il proprio parere sulla gara per il primo lotto da 8,8 milioni di euro, quello che riguarda la porzione della piazza che guarda via Tomacelli. L'Anticorruzione stata interpellata dal responsabile del progetto, in aperto contrasto con le decisioni della commissione di gara. Dall'altra c' il solito spezzatino alla romana di competenze. Dal concorso, bandito 10 anni fa per un intervento coordinato su piazza e Mausoleo, si passati alla gestione attuale. Prima la Sovrintendenza ha ripreso possesso del monumento, poi arrivato l'accordo con Tim. Il nuovo assetto degli uffici voluto dalla giunta Raggi ha quindi rimescolato una volta di pi le carte in tavola. Se prima a gestire la partita era il dipartimento Urbanistica, ora la palla passata al dipartimento Cultura e a Ztema. Intanto il Comune riflette.



news

25-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news