LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - SAN GIOVANNI - Castellare, si pensa a ricostruire
06 maggio 2017 IL TIRRENO


Una comunit intera vuole tornare a vedere il suo chiesino sulla cima del Monte Castellare come era prima dell'incidente. I cittadini sono pronti a mobilitarsi e un pool di tecnici, come spiega l'architetto Walter Batoni, si messo a disposizione per realizzare gratuitamente la progettazione e tutta la parte tecnica. E la stessa Soprintendenza si dice pronta a collaborare per facilitare i tempi della ricostruzione. L'amministrazione di Vicopisano, dunque, insieme alla Parrocchia di San Giovanni alla Vena e al Comitato Castellare, ha fatto partire subito le operazioni per giungere quanto prima alla ricostruzione. E' stato aperto un conto corrente alla filiale di Lugnano della Banca Popolare di Lajatico. Anche gli amministratori di Loro Piceno, il Comune delle Marche a cui le associazioni del territorio, coordinate dall'amministrazione, hanno donato 12.000 euro si sono fatti subito sentire e saranno presenti alla messa solenne domenica 7 maggio a San Giovanni alla Vena, per testimoniare la loro vicinanza. Il Comune e la Banca Popolare di Lajatico hanno promosso l'apertura di un conto corrente dove far confluire le offerte a sostegno della ricostruzione dell'oratorio andato distrutto dall'esplosione del gas. Il conto, domiciliato nella Filiale di Lugnano della Banca Popolare di Lajatico, intestato alla parrocchia di San Giovanni alla Vena, e ha il seguente IBAN IT 36 R 05232 71210 000000010040. Il sindaco Juri Taglioli ha contestualmente organizzato un coordinamento tra Soprintendenza, Comune, Parrocchia di San Giovanni, Comitato Castellare e Curia per iniziare quanto prima le operazioni di ricostruzione e la prima riunione si svolger in Soprintendenza il 9 maggio.Il primo cittadino ha, inoltre, emesso un'ordinanza di interdizione di accesso all'area del chiesino, per ragioni di sicurezza. La consigliera della Lega, Marrica Giobbi, d'accordo con altri consiglieri di minoranza ha presentato un ordine del giorno da votare durante il consiglio del 10 maggio e che di fatto si propone di unire tutte le forze per la ricostruzione. Oggi arrivato il giorno della festa che si svolger in forma ridotta e senza spettacolo pirotecnico. Alle 21.15 canto del vespro e processione per le vie del paese, dopo fiaccolata fino alla grotta di Maria con preghiera. Domani messa nella chiesa parrocchiale alle 9.00, alle 11.00 Messa solenne in Pieve alla quale parteciperanno anche gli amministratori di Loro Piceno, il Comune marchigiano colpito del terremoto e a cui le associazioni vicaresi hanno donato 12.000 euro per la riapertura di un'aula della scuola d'infanzia, inaugurata lo scorso 26 marzo, in collaborazione con save the children. Alle 19 tombola in Piazza della Repubblica. (s.c.)



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news