LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Potenza: una petizione del Fai per salvare la Torre Guevara
di ANNA MARTINO
10 giugno 2017 LA REPUBBLICA

Nel documento si chiede labbattimento del plesso scolastico in disuso che ne copre la visuale

Ultima testimonianza dellantico castello longobardo, la Torre Guevara, secondo la sezione Fai di Potenza, ha una valenza storica indiscutibile per la citt. E per questo motivo deve essere tutelata. Situata nella parte est del centro storico, a uno degli ingressi spiega il capo delegazione Fondo Ambiente Potenza Lidia Pantone in una posizione strategica per cominciare proprio da qui un tour dei beni culturali del centro storico.

Peccato, per, che la torre sia coperta da un moderno plesso scolastico da tempo in disuso: una colata di cemento che da anni ostacola la visione di uno dei rari monumenti della citt. Per un turista trovare la Torre Guevara impossibile. I cittadini, invece, quasi dimenticano lesistenza. Da qui la petizione lanciata dal Fai locale, con il sostegno del Rotary Club Torre Guevara e di numerose associazioni per chiedere la demolizione del plesso scolastico antistante la torre e permetterne la piena fruizione pubblica e la contestuale valorizzazione a fini turistici.

Presentata alla cittadinanza in occasione dellevento Alla scoperta della Torre Guevara nellambito del cartellone Come to Potenza promosso dallassociazione We Love Potenza per la conoscenza dei tesori nascosti della citt e i suoi dintorni, la petizione anche on line sulla piattaforma change. org e in meno di 24 ore dal suo lancio ha raccolto circa 200 firme, alle quali si aggiungono le oltre 100 della petizione cartacea.


Allevento di lancio erano presenti anche il sindaco di Potenza Dario De Luca e il presidente della Provincia Nicola Valluzzi che hanno dichiarato limpegno nel percorso di riqualificazione dellarea sebbene la Provincia di Potenza, proprietaria sia del plesso scolastico sia della torre, abbia espresso perplessit sullabbattimento delledificio scolastico a causa dei costi elevati.


Afferma in proposito Enzo Fierro, presidente di We Love Potenza: Preme ricordare che in questi giorni a Napoli il sindaco della citt ha annunciato la demolizione completa delle vele di Scampia, a valere su finanziamenti ministeriali a favore di Napoli. Sarebbe auspicabile che anche Comune, Provincia e Regione, si adoperassero per trovare la forza istituzionale di un "Patto per Potenza" da far valere nel pi complessivo masterplan per la Basilicata o agenda urbana unitamente ad altre misure urgenti.


Ci che le associazioni immaginano per la Torre Guevara la realizzazione di un parco cittadino attraverso un concorso di idee per la progettazione continua Fierro - sondaggi archeologici per eventuali ritrovamenti, restauro archi della parte sottostante, accesso da via Acerenza e reinserimento della postazione astronomica a fini turistici. Creare un vero e proprio patto di collaborazione tra istituzioni e associazioni per la cura e la gestione dell'area.


Sarebbe bello sfruttare anche linterno della Torre aggiunge Pantone - la sua inusuale veduta sulla citt e i suoi spazi per una mostra permanente sulla storia dellurbanizzazione di Potenza o mostre
di pittura in generale, incontri, presentazioni di libri.
Intanto per la riconversione del sito gi in atto un progetto di riqualificazione grazie alla concessione dellarea da parte della Provincia di Potenza allOrdine provinciale degli agronomi e forestali per la realizzazione di un giardino botanico pubblico. Liniziativa si conclusa con le visite guidate serali da parte degli studenti dellistituto superiore I.I.S Da Vinci.



news

27-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 27 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news