LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Napoli. Corriere, la festa al Mann
Natascia Festa
Corriere del Mezzogiorno 20/6/2017

Benvenuti a CasaCorriere edizione del ventennale. Il Toro Farnese - che neanche Luigi XIV riusc ad acquistare e che di storie ne ha viste - stato il testimone di quella piccola del Corriere del Mezzogiorno , lunga ventanni, proiettata sul grande schermo nella sala dedicata al gruppo scultoreo. Il direttore Enzo dErrico ha accolto i tanti ospiti con le parole non rituali del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Poi lincipit il racconto sonoro di Teresa De Sio. E il Sud da suono si fa soggetto politico quando il direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana intervista il ministro De Vincenti. DErrico divide, dunque, il palco con i due direttori che lhanno preceduto, Marco Demarco, per 17 anni alla guida del giornale, e Antonio Polito, oggi vicedirettore del Corriere della Sera . Sullo schermo i messaggi di Paolo Mieli e Ferruccio de Bortoli, gi direttori del Corriere della Sera . Lidea del Corriere del Mezzogiorno nacque 20 anni fa per dare al Sud un Corriere della Sera vero e non una cronaca locale, idea che scartammo subito, un quotidiano con un suo editoriale, un suo titolo di testa, articoli di alleggerimento. Era un vero e proprio Corsera dedicato a unItalia meridionale in piena rivoluzione... ricorda Mieli.

Auguri e molta nostalgia, dice De Bortoli. I primi ventanni di questesperienza unica e straordinaria di un giornalismo di qualit,iniziata a Napoli ed estesa a Bari, rappresentano un esperimento assolutamente originale nella stampa italiana: non stato il Corriere della Sera a impostare un racconto diverso del nostro Paese, aggiungendo il meglio della qualit delle regioni di riferimento, senza inutile derisione, senza pregiudizi. Il Presidente dellEditoriale del Mezzogiorno Giuseppe Ferrauto ricorda come la storia e la sfida dellinformazione locale del Corriere della Sera sia partita proprio da Napoli. Il giornale cittadino con poche pagine era solo linizio. Nacquero dopo ledizione di Bari, il Corriere Economia, lOsservatorio sulla camorra, CasaCorriere e Orizzonte Sud: una crescita importante e veloce per la quale ringrazio chi mi ha preceduto da DAmico e Cafiero a Bompieri. Il Corriere del Mezzogiorno ha avuto poi tanti fratellini, le edizioni locali nate nel Nord. I giornalisti sono passati da 22 a 120 e abbiamo 22 impiegati. Il nuovo editore di questo giornale convinto che se c la qualit del prodotto, in edicola si vince. Proseguiremo sulla strada iniziata a Napoli ventanni fa.

Poi La standing ovation per Paolo Giulierini, direttore del Mann, appena reintegrato alla sua prima uscita pubblica: A cosa andavo incontro venendo a Napoli lo immaginavo, ora so anche cosa rischiavo di perdere. Applauditissimi gli interventi di Patrizio Trampetti e Ambrogio Sparagna, Eugenio Bennato, Pietra Montecorvino e le Voci del Sud al loro debutto, Marco Zurzolo e Cristina Donadio. Infine la parola al narratore di CasaCorriere Maurizio de Giovanni. Brindisi e delizie degli chef Giuseppe Daddio e Rosanna Marziale.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news