LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Verona. Ex Arsenale, niente project pago la penale. Fermiamo i soliti quattro affaristi
L. A.
Corriere del Veneto - Verona 21/6/2017

VERONA. LArsenale deve restare in mano pubblica e non deve diventare lennesimo Centro Commerciale della citt. Federico Sboarina rilancia la sua proposta sul futuro del grande compendio di Borgo Trento. E al suo fianco, stavolta, c anche Italo Monaco, leader del Comitato per lAresenale. Qualcuno (il riferimento a Flavio Tosi, che Sboarina evita di nominare, ndr) va raccontando che i futuri negozi previsti dal progetto di Italiana Costruzioni hanno una superficie di vendita di 2.070 metri e che il limite per essere considerato Grande Struttura di Vendita di 2.500 metri. Ma in realt- spiega Sboarina le licenze commerciali concesse sarebbero per tutti i 5.800 metri quadri previsti, e in qualsiasi momento, in futuro, il centro potr essere ampliato fino a quelle dimensioni.

Il candidato sindaco ribadisce che una volta fatti bene i conti (perch parliamo di soldi pubblici che vanno spesi con oculatezza) pensabile anche pagare la penale, di circa un milione di euro, per fermare comunque il progetto.

Sboarina distribuisce alla stampa la relazione sul vecchio progetto di Rizzani De Eccher che prevedeva la concessione dellArsenale ad un privato per 99 anni, contro i 50 previsti dal progetto attuale. La proposta di finanza e progetto era stata portata in giunta il 17 aprile 2012 dallallora vicesindaco Vito Giacino era stata approvata anche da Daniele Polato, Marco Padovani, e Stefano Bertacco. Mi prendo la responsabilit di avere votato quella relazione, consegnataci il giorno prima, - spiega e che appunto una relazione, mentre la delibera vera e propria stata votata quando io ero uscito da tempo dalla giunta ed ero tornato a fare lavvocato. E Monaco aggiunge che quella relazione aveva in seguito avuto il parere contrario del dirigente comunale architetto Tarasco, cui per questo venne tolto lincarico, che fu affidato allAgec.

Qual la proposta di Sboarina per il futuro dellArsenale? Quella di discuterne con il Comitato, che ha fatto uno splendido lavoro, e con gli Ordini professionali, tenendo comunque tutto in mano pubblica e facendo decidere al Comune. ora di finirla conclude di dare la citt in mano a quattro affaristi che vogliono realizzare i loro progetti.

Proprio ieri, intanto, stata fissata lapertura delle buste per lassegnazione dei lavori: si andr al 20 luglio. Lo stesso Tosi ha spiegato che sono stati concessi altri 30 giorni, sia per aspettare la sentenza del Tar sullennesimo ricorso del Comitato, dopo quello gi perso da Daniele Polato, sia anche ha aggiunto il sindaco su richiesta di unimpresa, che secondo me non presenter alcuna vera proposta ma fa solo ostruzionismo. Con un mese in pi di tempo comunque ha ironizzato Tosi chiss quante altre belle proposte arriveranno. Secondo Michele Bertucco, invece, queste continue proroghe dimostrano come tutto liter del project sia stato inutilmente accelerato dallamministrazione Tosi per cercare di arrivare allassegnazione del bando prima della sua scadenza. Mai come adesso conclude - ci sarebbe bisogno di una proposta politico-amministrativa chiara, questo ballottaggio somiglia pi a una sarabanda orgiastica.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news