LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Monza. Rubare un Czanne? Sembrava facile
F. Ber.
Corriere della Sera - Milano 27/6/2017

Stacca un dipinto dalla parete e lo nasconde nel bagno del museo. Volevo fare un test

Stacca un quadro di Paul Czanne Tte de jeune fille dalla parete della Galleria Civica di Monza e per poco non riesce a portarlo via. Il giorno dopo torna alla mostra, dove D. P., monzese di sessantuno anni, viene riconosciuto e consegnato alla polizia. Volevo dimostrare quanto facile portare via un dipinto di valore, ha confessato ai poliziotti. E in effetti lepisodio rivela una certa vulnerabilit della galleria darte cittadina.

Monza. Sabato stacca il dipinto Tte de jeune fille di Paul Czanne, appeso al muro della Galleria Civica di via Camperio a Monza per una mostra temporanea, e non riesce a portarsi via lopera del pittore francese datata 1873 (da lui danneggiata sul retro) per un soffio. Non contento, domenica ritorna sul luogo del delitto ma viene riconosciuto dagli addetti dello spazio espositivo, che chiamano la polizia.

Comportamento stravagante, quello del monzese D.P., 61 anni, cos come bizzarra apparsa la spiegazione che lo stesso, denunciato a piede libero con laccusa di tentato furto, avrebbe fornito agli agenti del commissariato del capoluogo brianzolo. Volevo dimostrare quanto facile portare un via un dipinto di valore, avrebbe detto ai poliziotti esterrefatti. La giustizia far il suo corso, ma in effetti il gesto delluomo ha messo in evidenza una certa vulnerabilit della galleria darte cittadina, che fino a domenica ospitava lesposizione di una serie di ritratti al femminile, per lo pi stampe, provenienti da una collezione privata, e con opere di maestri quali Picasso, Goya e, appunto, Czanne.

Stando a quanto ricostruito dalla polizia, che ha analizzato i filmati del sistema di videosorveglianza interno alla galleria, luomo fa la sua comparsa verso le 15 di sabato. un volto noto, perch abituale frequentatore delle mostre darte nel capoluogo brianzolo. Invece di limitarsi ad ammirare lesposizione come gli altri visitatori, si sposta pi volte verso la toilette sul retro. Cosa che non sfuggita ad una delle addette che, insospettita da alcuni rumori, chiama laddetto alla vigilanza.

Accortosi di essere stato scoperto, laspirante ladro darte si allontana alla svelta. Gli addetti trovano il quadro in bagno, con un evidente taglio dietro, segno di un evidente quanto maldestro tentativo di portarsi via la tela. Non avvertono, per, la polizia. Cosa che invece faranno domenica, quanto il 61enne si presenta nuovamente in galleria come se nulla fosse.

Stupisce anche quanto sia stato facile staccare lopera del maestro francese, senza che scattasse alcun sistema dallarme. Luomo, denunciato, non ha precedenti di rilievo, a parte un episodio di guida senza patente e una precedente segnalazione per aver fornito false generalit.



news

11-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news