LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia. Citt, cultura e qualit di vita
Maurizio Pegrari
Corriere della Sera - Brescia 28/6/2017

Brescia capitale italiana della cultura? Un obiettivo ambizioso e condivisibile in pi di una occasione al centro del dibattito e dei progetti degli amministratori. Citt e provincia presentano molte caratteristiche che possono far pensare a traguardi simili. In questi ultimi anni si assistito a sforzi positivi per colmare ritardi: miglioramenti dei siti archeologici e architettonici, mostre ed esposizioni artistiche, valorizzazione dei laghi. Tutto ci conferma che il percorso iniziato quello giusto. Per centrare lobiettivo, non immediato ma fra qualche anno, occorrono sforzi aggiuntivi e, ci che non guasta, interrogarsi su quali siano i parametri per partecipare alla lotta per il titolo. il termine cultura che andrebbe discusso, e non la prima volta che la questione viene affrontata. In questo caso, credo che il termine vada analizzato in tutte le sue declinazioni e rapportato ad un contenitore omnicomprensivo: qualit della vita. Sono convinto, e non da oggi, che la qualit della vita sia anche il risultato di una continua e diffusa produzione di cultura. Bisogna intendersi: tutti possono produrre cultura. Non solo le istituzioni specifiche musei, biblioteche, archivi, universit e Fondazioni ma anche, e soprattutto, le industrie, lassociazionismo ed il volontariato, il sistema sanitario e scolastico, il turismo ed il commercio e cos via. Le statistiche indicano cifre confortanti e in continua crescita. Il che un ottimo indizio, ma non bisogna confondere la crescita con lo sviluppo, cio la quantit con la qualit. Quello che auspico una piccola, ma continua, rivoluzione culturale, nel senso che solo lo sforzo collettivo a sviluppare energie lavorative e creative pu determinare un vero e duraturo aumento della qualit delle vita e, di riflesso, costruire una vera identit culturale. In questi ultimi tempi non sono mancate iniziative che vanno in questo senso il Mo.Ca, lesposizione di Palladino, il futuro Musil, solo per fare qualche esempio , proposte per il futuro urbanistico e la rappresentazione delle indubbie bellezze bresciane, tutti ingredienti necessari al salto di qualit. Si tratta di continuare, di pensare insieme come progettare e mantenere vivo il processo di organico e duraturo sviluppo di una realt complessa come quella urbana. Alla fine si potr pure sperare nel titolo di citt della cultura, ma se cos non fosse si potr sempre dire che i miglioramenti ottenuti valgono certamente di pi. Auspico una Brescia bella, attraente, viva e vivace. E noi cittadini pure. Vivi e vivaci, intendo.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news