LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PISA - Bancarelle, salta anche l'ipotesi del Santa Chiara
29 giugno 2017 IL TIRRENO



Ancora un ostacolo per la collocazione definitiva delle bancarelle di piazza Manin, ex bancarelle del Duomo. Anche l'ipotesi di andare nell'area del Santa Chiara prospiciente la piazza, dietro il muro che confina con il Museo delle Sinopie, sarebbe ormai saltata. Dalla Sovrintendenza sarebbe arrivata una risposta negativa a questa soluzione, la pi gradita ai 44 banchi trasferiti da quattro anni in piazza Manin. Gli ambulanti, attraverso il loro consorzio Pisa dei Miracoli, avevano da tempo presentato un progetto per lo spostamento dei banchi proprio nell'area del Santa Chiara dove si trovano le cappelle. Un'area divisa da Piazza dei Miracoli da un muro. Il progetto non era altro che la riproposizione di quello del 1997 realizzato dall'architetto Salvatore Re per conto della Confesercenti dopo l'entrata in vigore del decreto Ronchey. Le bancarelle sarebbero state collocate proprio in quell'area e collegate alla piazza attraverso due o tre varchi nel muro. In quell'occasione la Sovrintendenza dette parere favorevole, tanto che il Comune appalt addirittura i lavori. Poi l'intervento del sindaco Paolo Fontanelli che congel l'operazione, mantenendo le bancarelle in Piazza dei Miracoli: sede definita, nel piano del commercio su aree pubbliche, provvisoria in attesa di quella finale indicata nella caserma Bechi Luserna sull'Aurelia (che doveva essere perdere la funzione militare nell'ambito del piano caserme che per non si concretizzato). Quel piano del commercio ancora in vigore ed infatti uno dei motivi di contesa tra bancarellai ed amministrazione comunale per la sua mancata applicazione. Ma a bloccare il rientro degli ambulanti in Piazza dei Miracoli, che sarebbe stata chiaramente la loro soluzione preferita, non il piano del commercio, ma un protocollo sottoscritto due anni fa da Comune, Sovrintendenza e Regione in base alla nuova direttiva firmata dal ministro Franceschini. In questo protocollo ogni decisione sulla ricollocazione dei banchi nel loro posto originario viene demandata ad un comitato interistituzionale per il decoro chiamato ad individuare quale aree siano compatibili o meno con la presenza di attivit ambulanti. In attesa di questo verdetto, i banchi rimangono in piazza Manin. I lavori del comitato non sono ancora conclusi, tanto che la Regione ne ha prorogato la durata. Piazza dei Miracoli non sarebbe mai pi potuto essere una soluzione e questo i bancarellai lo sanno bene, tanto da puntare decisamente sull'alternativa del Santa Chiara presentando nuovamente al Comune quel progetto. Contatti erano gi stati presi con la Regione e l'Azienda Ospedaliera, ricevendo un sostanziale via libera qualora il Comune avesse fatto formale richiesta dell'area. Ma a chiudere di nuovo la porta la Sovrintendenza. E ora? In queste settimane l'assessore Andrea Ferrante al lavoro con le associazioni di categoria per il nuovo piano del commercio su aree pubbliche. Finora il tema bancarelle stato sfiorato. Se n' parlato solo nell'ultima riunione proprio alla luce della decisione, che sembra definitiva, della Sovrintendenza. Tramontata l'ipotesi Santa Chiara, le possibilit non sono certo infine. Tutt'altro. Un'idea porterebbe alla collocazione dei banchi in un'area poco distante, in largo Cocco Griffi, dove si fermano i trenini turistici. Area per occupata da alcuni ambulanti extracomunitari con regolare concessione, che a loro volta dovrebbero essere spostati altrove, forse nel parcheggio scambiatore di via Pietrasantina. Resta il dubbio che largo Cocco Griffi possa ospitare tutti i banchi di piazza Manin. Ma comunque, se questa sar la nuova proposta, il dibattito pronto ad accendersi di nuovo.Francesco LoiDaniele Benvenuti



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news