LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VENEZIA-Patrimonio Mondiale dellUnesco: tutto rinviato al 2019
Lorenzo Padovan
Stampa. 07/07/2017

Evitata la bocciatura della laguna, il Comitato riunito a Cracovia ha rimandato ogni decisione tra due anni



Venezia pu tirare un sospiro di sollievo. La bocciatura dellUnesco stata scongiurata, ma la perla della laguna stata comunque rimandata al 2019, per completare il proprio percorso virtuoso.

La decisione stata assunta oggi dal Comitato del Patrimonio Mondiale dellUnesco, riunito a Cracovia per la sua 41/a sessione.

Lorganismo delle Nazioni Unite ha espresso apprezzamento per il lavoro svolto dal Governo in stretta sinergia con il Comune di Venezia e le autorit locali, prendendo atto dei progressi gi realizzati e riconoscendo la complessit delle tematiche inerenti lo stato di conservazione del sito.

Le riserve non sono state sciolte del tutto: confermata dunque la necessit di disporre di tempi adeguati per verificare tecnicamente le soluzioni gi individuate e in corso di definizione relativamente alle principali questioni allattenzione dellUnesco.

Si tratta del progetto di governance del turismo, dellalternativa al passaggio delle grandi navi nel Bacino San Marco (si va verso la soluzione del canale Vittorio Emanuele), della tutela dellidentit locale e delle tradizioni. Le istituzioni locali e nazionali sono state infine invitate a raggiungere un ampio consenso con i molteplici portatori dinteresse: riferimento esplicito alla protesta dei residenti travolti dalla ressa provocata da 30 milioni di turisti lanno.

Tra i progressi principali che sono stati riconosciuti a Venezia ci sono lo spostamento delle stazioni di arrivo dei lancioni gran turismo, il blocco del cambio di destinazione duso degli immobili da residenzialit a ricettivit, la presentazione del decalogo Rispect Venice contro il degrado, il biglietto unico per la citt metropolitana a 28 euro - vaporetti compresi, bambini gratis -, il censimento dei turisti attraverso contapersone e celle telefoniche, ormai prossimo ad essere attivato.

Laggiornamento sullo stato di conservazione del Sito, illustrando i progressi ulteriormente raggiunti, programmato per il 1 dicembre 2018, affinch sia valutato nella 43/a sessione del Comitato del Patrimonio Mondiale del 2019.
Nella sessione di oggi dietro la lavagna finita invece Vienna, inserita nella black list ed ora a rischio espulsione dai Patrimoni dellUmanit.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news