LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Disputa sugli incassi dei monumenti Franceschini-Raggi vertice per l'accordo
GIOVANNA VITALE
09 luglio 2017 LA REPUBBLICA



HA DOVUTO aspettare un bel po', Virginia Raggi, insistere sulla strada delle polemiche e dei ricorsi, ma alla fine quel che pi volte aveva chiesto, l'ultima in una lettera ufficiale, stato concesso. Mercoled 2 agosto il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini incontrer la sindaca e il suo vice Luca Bergamo al Collegio Romano. Ma ancora presto per dire se sar quella la sede per fumare il calumet della pace dopo mesi di duelli a distanza tra l'esponente del Pd e i massimi rappresentanti della giunta cinquestelle sulla gestione dell'immenso patrimonio storico-artistico dell'Urbe. Specie dopo lo stop temporaneo al Parco del Colosseo deciso dal Tar (chiamato il 20 luglio a esprimersi per nel merito) proprio su istanza dell'amministrazione capitolina.

Nella missiva inviata per sollecitare l'appuntamento, l'inquilina di palazzo Senatorio esorta infatti il ministro a estendere l'accordo di valorizzazione dell'area archeologica centrale, siglato il 21 aprile 2015 dall'allora sindaco Marino con lo stesso ministro Franceschini, all'intero territorio comunale. In sostanza, il Campidoglio a trazione grillina intende proporre al governo una gestione comune non solo dei tesori imperiali, cos come stabilito due anni fa, ma di tutti quelli presenti nell'area metropolitana. Mediante la creazione del Consorzio Comune-Mibact, previsto ma poi mai partito, che avrebbe dovuto armonizzare il lavoro tra i due enti.

Allora l'intesa di fatto naufrag per una questione di soldi: Marino infatti pretendeva il 50% degli incassi ottenuti dalla gestione unitaria di Colosseo, Foro Romano, Domus Aurea e Palatino (di competenza statale) con i Fori Imperiali e il Circo Massimo (comunali). Ma il ministero forte soprattutto della propriet del Colosseo, vera gallina dalle uova d'oro con i suoi 60 milioni di introiti impresse una vistosa frenata. Ora il duo Raggi-Bergamo ci riprova, con un progetto su pi vasta scala. Anche se, viste le ruggini accumulate, non sar semplice condurlo in porto. Condizionato com' dalla contesa sul Parco del Colosseo, che Franceschini determinato a portare a casa e il Campidoglio invece a bloccare. Di nuovo, e soprattutto, per una questione di soldi.

Sebbene il primo round sia stato negativo, al ministero ora si augurano che la partita si concluda alla fine come quella sulla gara per l'affidamento dei servizi di biglietteria e vigilanza bandita da Consip, che il Tar ha giudicato legittimo. Con due diverse sentenze i giudici amministrativi hanno infatti respinto altrettanti ricorsi proposti da CoopCulture (attuale gestore dei servizi per Colosseo, Domus Aurea, Foro Romano e Palatino) e D'Uva srl (societ che dal 59 si occupa dei servizi di guida e informazione dei luoghi di interesse artistico e culturale), con i quali si contestava il bando Consip da 45 milioni, suddiviso in due lotti: 33 per la biglietteria; 12 per la vigilanza.

Il Tar ha per stabilito che sia la centrale unica degli acquisti della P.A., sia il Mibact erano liberi di procedere all'affidamento tramite appalto. Hanno cio operato correttamente. Non essendo obbligati, come invece sostenevano i ricorrenti, a darli in concessione. Scelte ragionevoli, per i magistrati, che costituiscono tipico esercizio di discrezionalit amministrativa.




news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news