LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. LAccademia sventola i ventagli per spazzare via i bagarini
Antonio Passanese
Corriere Fiorentino 12/7/2017

La direttrice Hollberg ne ha fatti stampare 100 mila e li ha distribuiti ai turisti: sbarazzarsi dei furbetti

La crociata anti-bagarini adesso vede in prima linea anche la Galleria dellAccademia. Dopo linfopoint voluto da Eike Schmidt nel piazzale degli Uffizi e lOpera di Santa Maria del Fiore che ha annunciato il potenziamento delle informazioni sui biglietti e una stretta alle prenotazioni online, ora arriva il ventaglio ideato dalla direttrice Cecilie Hollberg e dalla concessionaria Firenze Musei. Ne hanno stampati centomila e sono in distribuzione da ieri in via Ricasoli. stata la stessa numero uno dellAccademia a scendere in strada, tra le 12.30 e le 14, per consegnare il gadget a tutti i turisti in coda.

E questi ultimi hanno molto gradito il cadeau tanto che le scorte a disposizione del museo si sono esaurite quasi subito. Vogliamo sbarazzarci di quelli che vendono biglietti con un enorme sovrapprezzo commenta Hollberg e quindi abbiamo provato a buttare gi due idee: in un primo momento avevamo pensato a dei bigliettini, ma poi si scelto il ventaglio che con questo caldo ha anche una funzione che definirei sociale perch utile sia a rinfrescare lattesa della visita alle meraviglie custodite nel museo, sia ad apprendere informazioni utili per non cadere in costose offerte saltacoda. Sui ventagli, infatti, sono presenti le indicazioni sui prezzi ufficiali della Galleria (biglietto intero 8.00, biglietto gratuito minori di anni 18, costo della prenotazione 4.00) in modo da contrastare lo spiacevole fenomeno dei bagarini, che, offrendo insieme al biglietto un servizio di guida e la possibilit di evitare la coda, alzano i prezzi in maniera considerevole. E basta guardare le proposte degli skip the line per rendersi conto del ricarico: 45 euro per gli adulti, 35 euro per gli studenti e 25 euro per i ragazzi da 6 a 18 anni (per loro lentrata dovrebbe essere gratuita).

Sul gadget, inoltre, sono specificati i riferimenti per contattare la Galleria dellAccademia e prenotare la visita, mentre uno speciale QR code permetter, attraverso il proprio smartphone, di collegarsi al sito del museo e scaricare guida e mappa. E a caratteri cubitali la direttrice ha voluto che fosse scritto in neretto, in rilevo e in italiano e inglese Attenti ai bagarini. Cecilie Hollberg spera che la sua iniziativa possa avere un effetto positivo, ma ci vorrebbe anche una legge nazionale che vieti questo tipo di mercimonio come c gi per gli stadi e i concerti. Altrimenti tutte le nostre idee contro questo sgradevole fenomeno risulteranno sempre dei palliativi. La direttrice dellAccademia per quasi due ore, nonostante il caldo asfissiante, si fermata a parlare coi turisti in attesa di entrare nel museo, ha cercato di spiegare loro perch era stata costretta a scendere in strada e ha distribuito almeno un migliaio di gadget. Ha consegnato un ventaglio anche allassessora Anna Paola Concia, arrivata davanti al museo per sostenere l iniziativa.

Hollberg ha fatto tutto questo gomito a gomito con i bagarini (a cui ha lanciato sguardi di sfida) che, nel frattempo, cercavano di piazzare i loro ticket maggiorati. Ma per gli skip the line quella di ieri stata una giornata da dimenticare: a un certo punto, infatti, visto lesercito schierato dalla direttrice davanti allAccademia per far fronte allassalto, i bagarini (se ne contavano quindici, vestiti con camicia, cravatta e tesserino di riconoscimento appuntato al petto) si sono visti costretti a lasciare la postazione e, per un giorno, a rinunciare agli incassi.



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news