LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La ricetta Spoleto per rilanciare i centri urbani
Paolo Conti
Corriere della Sera 16/7/2017

Spoleto progetta un futuro in cui il centro storico, uno dei pi belli dEuropa, si possa ripopolare invertendo un progressivo abbandono, con un modello di citt ideale in cui vivere circondati dallarte e da un paesaggio straordinario, nel cuore geografico dellItalia. Ma per ottenere quel risultato urgono linee ferroviarie pi efficienti (lalta velocit a Orte, con Milano a 4 ore), snellendo le infrastrutture stradali (da Roma oggi si percorrono 25 chilometri a una corsia, quindi completamento della Tre Valli da Baiano ad Acquasparta a doppia corsia) e perfezionando linfrastruttura di banda larga, per collegare le nuove generazioni anche imprenditoriali col mondo senza che abbandonino il territorio. la Carta di Spoleto, nata da unidea dellimprenditore spoletino di nascita Mauro Luchetti, presidente del gruppo Hdr, e presentata al Teatro Nuovo-Gian Carlo Menotti. Sul palcoscenico, con Luchetti, il sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli, il direttore artistico del Festival di Spoleto Giorgio Ferrara (la manifestazione ha compiuto 60 anni nel 2017), il viceministro alle Infrastrutture e Trasporti, Riccardo Nencini, lamministratore delegato di Edizione Holding, finanziaria della famiglia Benetton, Marco Patuano, e il direttore di Matera 2019 Capitale europea della cultura, Paolo Verri, moderatore Andrea Vianello. Luchetti ha ricordato i primissimi anni del Festival quando lacqua veniva portata nelle case e negli alberghi con i secchi, fu la cultura internazionale di Gian Carlo Menotti a rappresentare un motore di sviluppo e pu esserlo anche oggi. Ferrara ha proposto un filo rosso che unisca la fine di un festival allinizio del successivo, espandendo cos lungo lanno lo spirito della manifestazione e dunque lofferta culturale. Il sindaco ha ricordato che ormai qualsiasi sviluppo di un territorio passa per la facilit con cui pu essere raggiunto, rischiamo di rimanere incassettati tra quattro colline, urgente uscire da un isolamento infrastrutturale antistorico e ingiusto. Ma Patuano ha avvertito: I capitali ci sono, in movimento in tutto il mondo, ma per un vero salto di qualit occorrono idee e progetti validi che attirino forti investimenti. Verri ha sottolineato limportanza strategica dellofferta culturale, in un bilanciamento con le infrastrutture. Nencini ha promesso che molti progetti verranno realizzati nel 2019 e ha invitato Spoleto a fare sistema con la vasta rete di borghi e citt della Regione Umbria.



news

25-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news