LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Siracusa, al parco archeologico monumenti chiusi. Nel parcheggio gli abusivi
di Manlio Lilli
Il Fatto Quotidiano | 18 luglio 2017


Quanta amarezza nel constatare come un sito di tale rilievo storico sia lasciato completamente andare: erbacce e sterpaglie circondano i resti, lincuria regna sovrana, c assoluta mancanza di informazioni (nonostante i 10 euro pagati per lingresso) e molte parti sono inaccessibili. Il commento del turista che li ha visitati alla met di luglio non lascia spazio ad incertezze.

Il parco archeologico della Neapolis, a Siracusa, una delusione. Larea naturale nella quale sono compresi monumenti di et differenti, una ferita nellorgoglio degli italiani.

Questo il peggiore tra i siti da noi visitati nella nostra vacanza siciliana. Un vero peccato iniziare un percorso tra queste meraviglie e non poterlo proseguire perch ogni via sbarrata ai non addetti ai lavori. Da persone informate abbiamo anche cercato notizie prima di andarci, ma n sul sito n in biglietteria si viene avvisati del fatto che il sito accessibile solo in parte, scrive un altro visitatore.

Sembra impossibile, ma cos. Non soltanto dentro il Parco, ma anche fuori. Sono a Siracusa in visita con un gruppo di amici francesi. Arrivati al parcheggio, notiamo due uomini muniti di pettorina e biglietti. Subito si avvicinano e ci chiedono 5 euro per il parcheggio di unora sulle strisce bianche. Ci pare strano, scrive in una lettera al Corriere della Sera un signore di Roma il quale aggiunge ma dopo molta insistenza paghiamo pensando che il servizio sia organizzato dallo stesso Comune. Invece dopo pochi minuti scopriamo che, seppure ben organizzato, il servizio totalmente abusivo.

Tra i monumenti incuria, allesterno illegalit. Sorprendersi un dovere, ma non farlo pi che giustificabile. Come possibile che in uno dei siti culturali pi visitati si tolleri questa illegalit organizzata e, credo, quasi istituzionalizzata?, conclude la lettera il visitatore deluso. La sua ha tutte le sembianze di una domanda retorica. E gi questo ha il sapore della sconfitta per la Regione Sicilia che gestisce cos indegnamente un patrimonio tanto straordinario.

Ps. Tra parcheggiatori abusivi, teatro greco ricoperto da tribune per rappresentazioni teatrali, percorsi vari chiusi e in stato di abbandono, erbacce alte da tutte le parti il mio consiglio di non andare assolutamente!!!, arriva a dire chi andato al Parco alla met di giugno. Come dargli torto?



news

12-01-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 12 GENNAIO 2018

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

Archivio news