LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

L'attesa di Porta Genova fermo il restauro per il Ponte degli artisti
ORIANA LISO
18 luglio 2017 LA REPUBBLICA




PASSATO quasi un anno 11 mesi: era il 22 agosto da quando il Ponte degli artisti a Porta Genova stato chiuso. La prima ipotesi, quella di una chiusura di poche settimane per la sostituzione delle scale, ormai storia lontana: perch gi nel corso di quei primi lavori si capito che il ponte in ghisa realizzato negli anni Dieci del secolo scorso avrebbe avuto bisogno di ben altri interventi, per tornare a essere utilizzato dalle migliaia di persone che ogni giorno passano dal piazzale della stazione alla zona di via Tortona. Interventi che, a oggi, non sono ancora partiti, perch prima necessario un lungo studio sul tipo di lavori che vanno fatti e sui costi del progetto di riqualificazione: insomma, nella migliore delle ipotesi il ponte non riaprir prima di un altro anno. Ma il timore del quartiere che i tempi si allunghino ancora, inserendo l'intervento all'interno della pi generale riqualificazione dello scalo ferroviario.

La passerella pedonale aperta a febbraio poco distante dal ponte, quindi, sar tutt'altro che temporanea, ma dovr assicurare il collegamento fino a data da destinarsi. Ricorda per Federico Gordini, presidente dell'associazione zona Tortona- Savona di Confcommercio: La passerella ben fatta e risponde alla necessit della zona, ma il Ponte degli artisti va riaperto il prima possibile: il simbolo del nostro quartiere ed stato chiuso per incuria, visto che per anni non evidentemente stata fatta la giusta manutenzione . A fine maggio il Comune ha assegnato a Mm l'incarico di effettuare una perizia sulla staticit del ponte che dalle prime verifiche sarebbe molto compromessa. Alla perizia, poi, dovr seguire un progetto di intervento che tenga conto di un fattore importante: il Ponte degli artisti, infatti, sottoposto a un vincolo dalla sovrintendenza dei beni artistici e architettonici, quindi qualsiasi intervento deve rispettare precise regole per evitare stravolgimenti. Anche per questo motivo l'incarico affidato a Mm dall'assessorato alla Mobilit ha una durata lunga: 150 giorni, cinque mesi. Fino ad allora chi passa in via Tortona o nel piazzale di Porta Genova non vedr alcun operaio al lavoro, ma soltanto gli accessi alle scale sbarrati. Se tutto va bene, quindi, solo a fine ottobre sar pronto il progetto, che per dovr essere approvato da Palazzo Marino, e non soltanto negli aspetti tecnici, ma anche economici: in tempi di casse vuote, trovare i soldi per un intervento robusto come quello che si prospetta non semplice, anche se i commercianti della zona hanno dato la disponibilit a cercare sponsor per contribuire alla spesa. E poi, a quel punto, dovranno partire le gare: ecco perch nessuno, al momento, pu ipotizzare una data.

Assicura il Comune: Anche quando verr riqualificato lo scalo di Porta Genova il Ponte degli artisti rester al suo posto e non verr mai abbattuto, conferma l'assessore all'Urbanistica Pierfrancesco Maran. Il vincolo riguarda il ponte, l'edificio della stazione e l'area dove negli scorsi anni c'era il Mercato metropolitano, che non potranno essere eliminati dal progetto definitivo di Fs. Ma chiediamo al Comune che non si aspetti la riqualificazione dello scalo per fare i lavori sul ponte spiega Gordini : ci vorrebbero almeno cinque anni, e non pensabile che quel collegamento resti chiuso cos a lungo .



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news