LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Verona. Project Arsenale. I soldi destinati ad altri scopi
L.A.
Corriere del Veneto - Verona 20/7/2017

Verona. Il consiglio comunale lavora per lo spostamento ad altro scopo dei 14,5 milioni per lArsenale.

VERONA. Il consiglio comunale approver la settimana prossima la variazione del bilancio comunale che dovrebbe contenere lo spostamento ad altro scopo dei 14,5 milioni di euro gi stanziati come contributo pubblico al restauro dellArsenale. La giunta comunale si riunir oggi per approvare la relativa delibera. E il consiglio la discuter mercoled o gioved prossimo.

La decisione stata presa ieri pomeriggio dai capigruppo consiliari, riuniti per la prima volta sotto la presidenza di Ciro Maschio: una seconda riunione per definire i dettagli stata gi fissata per luned prossimo. Gli stessi capigruppo si sono peraltro riservati di convocare unulteriore seduta, se necessario, luned 31 luglio, ultima data utile prima dellinizio delle vacanze dagosto.

In tema di Arsenale, proprio oggi, peraltro, scadrebbe (occhio al condizionale) il termine ultimo per presentare le offerte relative al project financing. Quel che certo, al momento, che entro oggi a Palazzo Barbieri ci saranno tutte le carte relative alla proposta di Italiana Costruzioni. Per gli altri eventuali concorrenti, invece, ci sar ancora tempo, perch un avviso pubblicato sul sito del Comune di Verona e firmato dallingegner Giorgio Zanoni, spiega che il termine per la presentazione delle offerte deve intendersi sospeso fino allordinanza del Tar che il 13 settembre decider sul ricorso presentato da Legambiente e dal Comitato Arsenale.

Il gioco ad incastri di queste date importante per capire cosa successo e potrebbe diventare ancora pi importante in proiezione futura.

Come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, a Palazzo Barbieri stata messa nero su bianco una delibera che revoca la decisione del consiglio comunale del 30 novembre scorso, che dava il via libera al project financing di Italiana Costruzioni. Da quella sera novembrina, per, il project andato avanti, la gara stata bandita, le date (compresa quella di oggi) erano state fissate. Poi era arrivato il ricorso al Tar, che ha rinviato una decisione in materia al 13 settembre.

Dapprima, il Comune aveva fatto sapere che liter della gara si sarebbe fermato fino alla sentenza del Tribunale.

Italiana Costruzioni aveva inviato al sindaco Federico Sboarina una lettera-diffida: nella missiva, indirizzata alleccellentissimo Comune di Verona, limpresa contesta al Comune di non aver mantenuto gli accordi presi durante la seduta del Tar che rinvi la sua udienza al prossimo 13 settembre. Adesso invece, sostiene Italiana Costruzioni, il Comune parla di bloccare tutto fino alla sentenza definitiva sul ricorso. Di qui la richiesta-diffida al sindaco a non cercare altri rinvi, oltre la data del 13 settembre.

La lettera era stata inviata il 4 luglio, Il Comune aveva poi precisato che lo stop sarebbe stato relativo solo alla presentazione delle offerte. Ma Italiana Costruzioni potrebbe aprire una vertenza legale pesantissima, invocando il rispetto della gara pubblica avviata.

Lassessore allUrbanistica, Ilaria Segala, ci aveva spiegato cheil problema complesso e ha sicuramente delle ricadute anche sul piano legale. E la riunione di giunta fissata per oggi discuter probabilmente anche di questo, oltre che delle variazioni di bilancio, parlando magari anche di quale destinazione dare a Castel San Pietro, che doveva ospitare quel Museo di Scienze Naturali che ora invece parrebbe destinato ad andare allArsenale, quando questo sar restaurato a spese del Comune.




news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news