LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Verona. Project Arsenale. I soldi destinati ad altri scopi
L.A.
Corriere del Veneto - Verona 20/7/2017

Verona. Il consiglio comunale lavora per lo spostamento ad altro scopo dei 14,5 milioni per lArsenale.

VERONA. Il consiglio comunale approver la settimana prossima la variazione del bilancio comunale che dovrebbe contenere lo spostamento ad altro scopo dei 14,5 milioni di euro gi stanziati come contributo pubblico al restauro dellArsenale. La giunta comunale si riunir oggi per approvare la relativa delibera. E il consiglio la discuter mercoled o gioved prossimo.

La decisione stata presa ieri pomeriggio dai capigruppo consiliari, riuniti per la prima volta sotto la presidenza di Ciro Maschio: una seconda riunione per definire i dettagli stata gi fissata per luned prossimo. Gli stessi capigruppo si sono peraltro riservati di convocare unulteriore seduta, se necessario, luned 31 luglio, ultima data utile prima dellinizio delle vacanze dagosto.

In tema di Arsenale, proprio oggi, peraltro, scadrebbe (occhio al condizionale) il termine ultimo per presentare le offerte relative al project financing. Quel che certo, al momento, che entro oggi a Palazzo Barbieri ci saranno tutte le carte relative alla proposta di Italiana Costruzioni. Per gli altri eventuali concorrenti, invece, ci sar ancora tempo, perch un avviso pubblicato sul sito del Comune di Verona e firmato dallingegner Giorgio Zanoni, spiega che il termine per la presentazione delle offerte deve intendersi sospeso fino allordinanza del Tar che il 13 settembre decider sul ricorso presentato da Legambiente e dal Comitato Arsenale.

Il gioco ad incastri di queste date importante per capire cosa successo e potrebbe diventare ancora pi importante in proiezione futura.

Come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, a Palazzo Barbieri stata messa nero su bianco una delibera che revoca la decisione del consiglio comunale del 30 novembre scorso, che dava il via libera al project financing di Italiana Costruzioni. Da quella sera novembrina, per, il project andato avanti, la gara stata bandita, le date (compresa quella di oggi) erano state fissate. Poi era arrivato il ricorso al Tar, che ha rinviato una decisione in materia al 13 settembre.

Dapprima, il Comune aveva fatto sapere che liter della gara si sarebbe fermato fino alla sentenza del Tribunale.

Italiana Costruzioni aveva inviato al sindaco Federico Sboarina una lettera-diffida: nella missiva, indirizzata alleccellentissimo Comune di Verona, limpresa contesta al Comune di non aver mantenuto gli accordi presi durante la seduta del Tar che rinvi la sua udienza al prossimo 13 settembre. Adesso invece, sostiene Italiana Costruzioni, il Comune parla di bloccare tutto fino alla sentenza definitiva sul ricorso. Di qui la richiesta-diffida al sindaco a non cercare altri rinvi, oltre la data del 13 settembre.

La lettera era stata inviata il 4 luglio, Il Comune aveva poi precisato che lo stop sarebbe stato relativo solo alla presentazione delle offerte. Ma Italiana Costruzioni potrebbe aprire una vertenza legale pesantissima, invocando il rispetto della gara pubblica avviata.

Lassessore allUrbanistica, Ilaria Segala, ci aveva spiegato cheil problema complesso e ha sicuramente delle ricadute anche sul piano legale. E la riunione di giunta fissata per oggi discuter probabilmente anche di questo, oltre che delle variazioni di bilancio, parlando magari anche di quale destinazione dare a Castel San Pietro, che doveva ospitare quel Museo di Scienze Naturali che ora invece parrebbe destinato ad andare allArsenale, quando questo sar restaurato a spese del Comune.




news

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

20-10-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 OTTOBRE 2017

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini domani in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini: Musei italiani verso il record di 50 milioni di ingressi

25-07-2017
COLOSSEO, oggi conferenza stampa di Franceschini

20-07-2017
Questa legge contro i parchi e le aree protette, fermatela: appello di Italia Nostra alla Commissione Ambiente del Senato

18-07-2017
CAMERA DEI DEPUTATI - COMMISSIONE PERIFERIE - Audizione esperti (Bovini e Settis)

15-07-2017
Ricordo di Giovanni Pieraccini, di Vittorio Emiliani

12-07-2017
Comunicato di API-MIBACT sui Responsbili d'Area nelle Soprintendenze Archeologia, Belle Arti, Paesaggio

11-07-2017
Rassegna Stampa di TERRITORIALMENTE sul patrimonio territoriale della Toscana

10-07-2017
Il tradimento della Regione Toscana nella politica sui fiumi

06-07-2017
Per aderire all'appello sul Parco delle Alpi Apuane

Archivio news