LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Napoli. Pi visitatori, restauri e mostre Giulierini racconta un anno al Mann
Melania Guida
Corriere del Mezzogiorno 21/7/2017

In un libro un anno di lavoro della direzione Giulierini. Presentato il Piano strategico

NAPOLI. Ci ha messo la faccia il direttore Paolo Giulierini e con lui i dipendenti del Mann, il Museo Archeologico Nazionale, ritratti nelle belle pose plastiche di Paolo Soriani, per raccontare, nelle trecento pagine del volume di Electa, un anno di attivit. il primo rapporto annuale del primo anno della direzione Giulierini, gi annunciato nel Piano strategico 2016-2019, con lintento di rendere pubblici, condivisi e monitorabili, gli obiettivi pluriennali, gli interventi strutturali, la visione culturale dinsieme e le previsioni finanziarie. In primis, laumento del 18.5 per cento di ingressi (452.000 in totale), i 2000 interventi di restauro, le 21 mostre (tra cui Mito e Natura. Dalla Grecia a Pompei e Carlo di Borbone e la diffusione delle antichit) e i 4 nuovi allestimenti con 2600 metri quadrati di nuovi spazi aperti al pubblico: tra cui i giardini storici nei cortili interni del Museo. Nel segno della trasparenza verso i cittadini con le cui tasse vorremmo andare avanti, ha detto il direttore nel corso della presentazione del documento, ieri, al Museo. Un resoconto in cui confluisce tutto il lavoro dello staff del Museo che fatto di persone e non solo di oggetti. Perch il Museo la casa di chi ci lavora, il luogo nel quale bisogna essere orgogliosi di stare. Se il Piano strategico una dichiarazioni di intenti, di quello che si vorrebbe realizzare, il rapporto annuale (consueto allestero ma in Italia unico tra i primi 20 musei resi autonomi dalla riforma Franceschini), realizzato con il coordinamento scientifico di Ludovico Solima, docente dellUniversit della Campania Luigi Vanvitelli, invece la documentazione puntuale di ci che stato fatto, dei risultati che il Museo ha ottenuto. Ancora numeri: oltre 2000 interventi conservativi e di restauro, la catalogazione e la documentazione di oltre 2500 reperti, 514 reperti prestati per 39 mostre, 9 allestiti in Italia e 30 allestero, in 11 paesi diversi, 340 classi accolte per un totale di circa 8 mila studenti che hanno svolto visite e laboratori didattici, 6 i progetti con attivit di alternanza scuola-lavoro che hanno coinvolto circa 200 studenti dellultimo triennio delle scuole superiori. Al di l dei dati, il rapporto risponde a una logica di trasparenza amministrativa che dovrebbe caratterizzare non solo la generalit dei musei statali ha sottolineato Giulierini ma anche tutte le organizzazioni che beneficiano di trasferimenti di risorse pubbliche. C una novit che colpisce: limportanza del lavoro svolto dal personale del Mann, la scelta di dare visibilit ad alcune delle tante persone che lavorano nel Museo, inserendo allinterno i ritratti dei dipendenti fotografati nel corso di una campagna fotografica realizzata per loccasione, con la supervisione di Francesca Pavese. Mentre nei musei di altri paesi consuetudine ringraziare donatori e sostenitori della struttura ha evidenziato Solima , il direttore Giulierini ha invece voluto attribuire quel riconoscimento ai propri collaboratori, rimarcando il loro contributo essenziale per il buon funzionamento del Museo. Ma quanto ha incassato il Mann? Le entrate correnti per il 2016 sono pari a 5.572.319,91 euro: di cui 1.948.245 provenienti da bigliettazione. Da segnalare gli 834.442 euro derivanti da contratti conclusi per prestito di materiali archeologici per mostre allestero. Le entrate in conto capitale, per interventi strutturali a lungo termine per il Piano strategico 2016-2019, ammontano a poco meno di 3.000.000 di euro. Le uscite correnti, al netto degli stipendi Mibact, a 2.622.436,29 euro. E quelle in conto capitale, per lacquisto di beni durevoli, opere immobiliari, allestimenti e investimenti, a 5.886.377,67 euro.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news