LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bologna. I totem informativi? rotti da sei mesi
Mauro Giordano
Corriere di Bologna 23/7/2017

Bolognesi e turisti che raggiungono il santuario di San Luca non trovano audioguide o altri sistemi per informazioni turistiche. Ma presto la Curia dovrebbe correre ai ripari, presentando un nuovo touch screen che conterr molti materiali digitali inediti. Nel frattempo boom di visite sulla terrazza della cupola: quasi 15.000 in quattro mesi.

Per il momento laccoglienza riservata ai bolognesi e ai turisti che raggiungono il santuario della Madonna di San Luca indirizzata a un cordiale e pur sempre insufficiente ci scusiamo per il disagio, ma presto la situazione dovrebbe migliorare. Parliamo del servizio informazioni dedicato ai visitatori, che dopo aver affrontato i quasi quattro chilometri in salita del portico (tanti ormai gli arrivi grazie al City Red Bus), trovano i due totem informativi piazzati vicino allingresso della basilica desolatamente spenti e coperti da un cartello con la scritta guasto.

Uno stato dellarte che si protrae da un po di mesi ma che, come spiegano dal santuario, avr una rapida evoluzione nelle prossime settimane, con la presentazione ufficiale di un nuovo touch screen di ultima generazione che permetter di accedere a una nuova serie di contenuti esclusivi che racconteranno la storia della chiesa che guarda Bologna dallalto. Un progetto affidato allazienda DUva di Firenze, specializzata in dispositivi tecnologici dedicati al turismo come audioguide e virtual tour, ma soprattutto in totem di ultima generazione come il modello Lilium che, secondo quanto riferito dalla DUva, dovrebbe fare la sua comparsa entro il mese dagosto. Nelle scorse settimane anche larcivescovo Matteo Maria Zuppi ha registrato un filmato nel quale accoglie i visitatori di San Luca nel tempio pi amato dai bolognesi. Dopo il restauro abbiamo pensato di voler aggiornare i vecchi dispositivi, che ormai non erano pi al passo coi tempi spiegano da Firenze effettivamente stato un lavoro lungo perch abbiamo dovuto preparare tutti i materiali interattivi ed stato necessario rispettare delle prescrizioni che ci ha dato la Soprintendenza.

Basta citare i dati forniti dallassociazione Succede solo a Bologna, organizzatrice del San Luca Sky Experience, il tour guidato nella terrazza panoramica sotto la cupola del santuario, per capire il potenziale turistico del posto: nei primi quattro mesi dal lancio delliniziativa sono stati 14.800 i biglietti staccati. Si tratta di persone arrivate da 49 Paesi diversi, per questo il nostro personale in grado di parlare quattro lingue, diventando molto spesso anche un punto informativo per tutto il santuario, spiega il presidente Fabio Mauri.



news

24-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 24 febbraio 2018

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

Archivio news