LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Una scuola di restauro alla Reggia di Caserta, l'ok dell'Accademia
Una scuola di restauro alla Reggia di Caserta, l'ok dell'Accademia
21 luglio 2017 LA REPUBBLICA



Accordo tra i direttori Felicori e Gaeta per aprire la sede secondaria dellistituto: in autunno corsi e laboratori

UNA scuola di restauro nella Reggia di Caserta. Un progetto voluto dalla direzione del complesso vanvitelliano e dall'Accademia di belle arti di Napoli in partenariato con l'Aren, l'associazione dei restauratori napoletani.

La scuola nasce come sezione secondaria dell'Accademia a Caserta, che gi rilascia a Napoli il diploma accademico di secondo livello di durata quinquennale in Restauro che abilita alla professione di restauratore di beni culturali. I corsi partiranno in autunno all'interno della Casa del giardiniere, edificio settecentesco che sorge all'interno del giardino inglese, spazi "rimessi a nuovo almeno 15 anni fa e mai utilizzati - dice il direttore della Reggia, Mauro Felicori - noi li mettiamo a disposizione gratuitamente per dieci anni e in cambio l'Accademia non solo porter i propri allievi a frequentare il palazzo, ma realizzer interventi di restauro sul patrimonio storico- artistico dell'appartamentp storico".

Felicori insiste nel potenziamento delle relazioni tra il capoluogo e la Reggia, "dove vivevano i re di Napoli, non quelli di Caserta" e legge l'accordo tra Belle arti e il suo museo come esempio di contaminazione.

La scuola e i laboratori saranno destinate alla formazione finale degli allievi dell'Accademia: ogni anno sono 30 gli studenti che vengono ammessi all'istituto di via Bellini per diventare restauratori, suddivisi in tre percorsi formativi: materiali lapidei, dipinti e ceramica. Con l'apertura della sede casertana il numero destinato a crescere, anche perch - grazie all'accordo con l'Aren - verranno allestiti nuovi laboratori al servizio, in particolare, dei territori di Caserta e Benevento. "Inseguiamo un sogno - dice il presidente dei restauratori Emanuele Vitulli - conservare l'alta professionalit di noi italiani, e per questo serve una formazione continua".

"Si tratta di un'occasione per costruire alte professionalit - precisa il direttore dell'Accademia Giuseppe Gaeta - capaci di generare innovazioni di prodotto e di processo. Anche in Campania si apre una fase nuova:
di recente la Regione ha recepito gli standard per formare i collaboratori restauratori. C' molto da fare e l'Accademia, assieme alla Reggia di Caserta, si candida a divenire punto di riferimento".
Felicori ricorda infine i rapporti avviati con il museo Madre sulla collezione Terrae Motus. "Il Madre potrebbe organizzare mostre alla Reggia, abbiamo tanti spazi che possono essere utilizzati dalle grandi istituzioni napoletane. Sono pronto a collaborare".



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news