LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Colosseo, s al Parco Archeologico. Franceschini vince su Raggi
Paolo Conti

Dario Franceschini batte Virginia Raggi 3 a 0. In termini calcistici si potrebbero tradurre cos le sentenze depositate ieri dal Consiglio di Stato che ha annullato la sentenza sospensiva con cui il Tribunale amministrativo del Lazio aveva accolto il ricorso presentato dal Campidoglio contro la creazione del Parco Archeologico del Colosseo previsto nella riforma Franceschini. Primo gol. Il Campidoglio sosteneva la necessit di coinvolgere Roma Capitale nella realizzazione del Parco: secondo i giudizi la fase di realizzazione rientra nellesclusiva competenza legislativa dello Stato e amministrativa del dicastero. Secondo gol. Il Campidoglio contestava la natura della fonte istitutiva del Parco: per i giudici la legge speciale autorizza il dicastero ad adottare un decreto non regolamentare. Terzo gol. Da Roma Capitale avanzavano interrogativi sulla legittimit della nomina di un eventuale direttore non italiano. Anche qui il Consiglio di Stato ha ritenuto legittima la previsione di una selezione pubblica internazionale. Virginia Raggi il 7 giugno comment: Hanno vinto i cittadini. Bene Tar. Sconfitto tentativo del governo. Roma resta di tutti. Ieri Franceschini ha lanciato un Tweet: Il Consiglio di Stato annulla sentenza Tar Lazio. Ripartono il Parco Archeologico Colosseo e la selezione internazionale per il direttore. E poi: La sentenza fa davvero giustizia. Franceschini ha incassato un altro punto a favore: Irina Bokova, direttore geerale dellUnesco, ha accettato di far parte del Consiglio di amministrazione del Parco Archeologico del Colosseo. Il braccio di ferro sul Colosseo apparso subito come una contrapposizione tra governo a guida pd e giunta M5S. Basta leggere il commento del ministro: Anche Roma, con il Parco Archeologico pi importante e visitato del mondo, potr allinearsi con i musei e i luoghi della cultura che stanno vivendo una stagione di successi grazie alla riforma del sistema museale italiano e ai nuovi direttori. Argomenti che si riscontrano nellaumento di ingressi nel primo semestre 2017. Ma qui arriva il punto politico: Tutti i Sindaci e i Comuni italiani coinvolti hanno apprezzato e condiviso la riforma e i suoi risultati, tranne il Comune di Roma che prima ha pensato di bloccare tutto, ricorrendo al Tar, poi ha esultato come se una sentenza di primo grado fosse definitiva. Ovvia la reazione del Partito democratico, con la presidente laziale del partito Lorenza Bonaccorsi: Il ricorso di Virginia Raggi ha danneggiato Roma. Mentre per la presidente della commissione cultura di Roma Capitale Eleonora Guadagno di M5S ci sar un incontro con il ministro per ampliare il Parco. Inevitabile pensare che in qualsiasi altro Paese la sorte di uno dei pi importanti, famosi e visitati monumenti al mondo sarebbe oggetto di un patto ferreo e costruttivo tra governo nazionale e amministrazione cittadina. Ma Roma, purtroppo, offre una contrapposizione tra schieramenti politici che si commenta amaramente da sola.



news

24-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 24 febbraio 2018

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

Archivio news