LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

De Fusco: Pompei un successo. Per il futuro punto su Sofocle
Nat. Fe.
Corriere del Mezzogiorno 25/7/2017

Cinque titoli, quattordici rappresentazioni, 12.500 spettatori. La prima edizione della rassegna di drammaturgia antica Pompeii Theatrum Mundi , organizzata dal teatro Nazionale dalla soprintendenza di Pompei chiude con tutti sold out.

Teatro Mercadante libero dai sigilli e bilancio entusiasmante agli Scavi. Luca De Fusco, non un sogno di mezza estate?

Ci speravo ma non ero sicuro. Poi un tutto esaurito dopo laltro al Teatro grande degli Scavi mi hanno persuaso: non abbiamo pagato nemmeno lo scotto della prima edizione che in genere fatica ad affermarsi. E questo non avendo mica Roberto Bolle in cartellone: i nostri nomi erano di qualit, ma non tali da richiamare folle. Invece le abbiamo avute.

Quanti campani e quanti turisti?

il dato che interessa di pi anche me, ma non labbiamo ancora scorporato. Sar utile analizzarlo.

Questi numeri non fanno solo piacere, salvano anche la stagione del Mercadante che ha subito il sequestro per mancanza dellantincendio.

S, una salvezza strategica che avevamo messo in campo per tempo. Non che presagissimo, ovvio. Grazie alla assai proficua collaborazione con il soprintendente Massimo Osanna, abbiamo varato un piano quadriennale che, dopo questa del debutto, ci consente per il triennio successivo del Nazionale di offrire altre tre edizioni pompeiane.

Anticipazioni sui titoli?

Siamo gi a buon punto con la programmazione, ma riferir prima al cda. Posso solo dire che lautore privilegiato sar Sofocle e, per quel che mi riguarda, il tema della giustizia nella sua opera tragica. Essendo, poi, il nostro presidente Patroni Griffi un giurista, stiamo pensando anche di organizzare al contempo un grande convegno internazionale sulla giustizia.

Giustizia, Sofocle, quindi lei diriger lAntigone?

Vedremo. Di certo abbiamo un progetto di accordo triennale con la Grecia, non solo Epidauro, e con Parigi, a partire dal Thtre de Chaillot, cos da coprire il bacino del Mediterreano.

C sempre qualcosa da perfezionare.

S, due. Non abbiamo apprezzato che lInda Istituto nazionale del dramma antico abbia proposto Fedra il 27 e il 28 luglio prossimi nel cartellone delle terme di Baia. Con Osanna ci siamo detti: noi siamo Pompei, abbiamo il dovere di proporre titoli in esclusiva in Campania, non consentiremo che questo incidente si ripeta. La seconda lorario: credo sia necessario iniziare prima gli spettacoli, sia perch le pietre al tramonto si raccontano di pi, sia perch alle 23, quando esci, praticamente impossibile cenare a Pompei. Anche noi abbiamo rischiato di rimanere digiuni.

C anche lipotesi che i ristoranti allunghino gli orari delle cucine.

Ci vogliono anni per unevoluzione turistica in questo senso....

Altre anticipazioni?

Inseriremo uno spettacolo di danza ispirato a un classico e mi piacerebbe proporre, come gi al Pausilypon, un doppio appuntamento: letture nel pomeriggio, pausa ristoro con cena, poi spettacolo. Ma questo ancora un sogno di mezza estate.



news

25-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news