LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Adesso brillano anche nel buio i tesori di Selinunte
Marisa Fumagalli
Corriere della Sera 27/7/2017

E luce fu. In senso reale e metaforico. Al calar del sole, le mura orientali di Selinunte, il pi grande parco archeologico di Europa, si illuminano creando un effetto suggestivo e valorizzando le rovine dellantica citt greca, protesa verso il mare di Sicilia, a sud-ovest. Succede da ieri sera, con linaugurazione del nuovo impianto di illuminazione della cinta muraria.

il primo passo compiuto da un progetto che vede alleati novit assoluta nellisola le istituzioni pubbliche e unazienda privata. Per la precisione, una grande cooperativa vitivinicola, con sede a Menfi (Agrigento), i cui vigneti lambiscono il sito archeologico. Lidea di sponsorizzare i restauri del parco (che aspira a diventare patrimonio Unesco), per promuoverlo e migliorarne la fruizione, della Cantina Settesoli. Certo, non si pu ignorare che liter preliminare allaccordo con la Regione Sicilia stato lungo e accidentato. Ma ora un risultato concreto, visibile, c. Fiat lux, insomma.

Fatto sta che, ieri, la squadra dei rappresentanti pubblici e privati si presentata alla stampa, raccontando con una punta di orgoglio ci che stato fatto e ci che ancora si far. Al tramonto, mentre si festeggiava levento sotto le mura orientali, Selinunte riprendeva a brillare. Per la Cantina Settesoli era presente il presidente Vito Varvaro, manager di lungo corso. Che ha creduto fortemente nel progetto. Vogliamo restituire Selinunte al suo antico splendore, ha ripetuto.

Lelemento significativo di Settesoli sostiene Selinunte, campagna di raccolta fondi avviata nel settembre del 2016, che va avanti sviluppandosi nel tempo: laccumulo delle risorse continua, con lobiettivo di attuare nel parco archeologico, luno dopo laltro, interventi mirati. Il meccanismo semplice: per ogni bottiglia di vino Settesoli venduta nei supermercati di tutta Italia, 10 centesimi vengono destinati alloperazione Selinunte. Ad oggi sono stati raccolti 120 mila euro. Il nuovo impianto di illuminazione costato 22 mila. Altri 42 mila serviranno per lilluminazione del Tempio C (dedicato al dio Apollo) e per la realizzazione di un percorso pedonale che dalle mura orientali dellacropoli condurr allo stesso tempio, attraverso un accesso agevole anche per i disabili.

Alla cerimonia della luce, ieri sera erano presenti, oltre a Varvaro, lassessore ai Beni culturali della Regione Sicilia, Carlo Vermiglio, il dirigente generale dei Beni culturali, Gaetano Pennino, il direttore del parco, Enrico Caruso, il commissario del parco, Pietro Sciortino.



news

24-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 24 febbraio 2018

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

Archivio news