LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia. Studenti custodi del patrimonio
Ennio Pasinetti
Corriere della Sera - Brescia 28/7/2017

Custodire e assecondare il patrimonio di Brescia, citt poco appariscente, ricca dentro i portoni e gli edifici, invece che fuori. Ripartiamo dalla conclusione dellintervento di Massimo Tedeschi su queste pagine domenica scorsa: perch non immaginare che tra i soggetti coinvolti ci sia il sistema scolastico bresciano? Quali migliori guide e valorizzatori degli studenti, dalle primarie alle superiori, per proporre la nostra citt come meta di gite scolastiche e per accogliere qui i coetanei da ogni parte del territorio nazionale? Naturalmente guidati da insegnanti e istituzioni culturali preposte, non difficile pensare i nostri studenti impegnati a conoscere loro per primi le bellezze che si vanno scoprendo dietro i portoni, farne oggetto di compiti autentici (brochure, poster, video, app) da veicolare su ampia scala e arruolarsi come possibili guide locali di classi ospitate. A livelli di complessit e organizzazione diversi, che possono andare da unesperienza di accoglienza amicale nelle primarie a vere e proprie pratiche didattiche di eccellenza ai gradi superiori, dove si potrebbe ipotizzare la simulazione di una campagna promozionale e limpegno diretto come guida turistica in quelle esperienze di alternanza scuola/ lavoro - alle dipendenze di chi, pubblico o privato, professionalmente si occupa di ospitalit e viaggi - che sono la novit della scuola ma faticano a trovare interlocutori disponibili e opportunit reali. Sarebbe lo sviluppo del sapere per competenze, cio conoscenze e abilit veicolabili in contesti di vita, a cui tende linnovazione della scuola e unoccasione per apprendere in contesto scolastico, quindi formalmente validato, la ricchezza storica e culturale del proprio territorio. Va da s che lipotesi necessita di una regia, che dovrebbe trovare insieme ad un tavolo di lavoro gli istituti scolastici stessi, lufficio scolastico provinciale, gli organismi pubblici, i musei e gli operatori turistici. Procedimento non semplice, ma significativo didatticamente e di qualche rilievo economico: facile ipotizzare che bambini e giovani che venissero cos attratti da altre zone dItalia avrebbero un effetto di trascinamento sugli adulti nelle scelte di viaggio familiari. Per visitare Barcellona o Berlino in gita scolastica c sempre tempo e comunque volete mettere quanto si saprebbero apprezzare ricchezze culturali e architettoniche in giro per il mondo dopo aver imparato a cogliere e raccontare il patrimonio appena poco nascosto nelle piazze e nelle strade di casa? Un laboratorio potrebbe gi essere la riapertura prossima della Pinacoteca Tosio Martinengo, che ben si presta alla proposta sopra esposta: riappropriarsi del bello promuovendolo. Un compito, ci vien da dire, pi appetibile di molte esercitazioni scolastiche.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news