LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Verona. Musei, serve un piano complessivo
Lillo Aldegheri
Corriere del Veneto - Verona 28/7/2017

Verona. Turismo, musei e cultura al centro dellattenzione con una raffica dinterventi sul tema. Lassessore alla Cultura, Francesca Briani, spiega che serve un piano complessivo e che la partita aperta.

VERONA. Turismo, musei e cultura al centro dellattenzione con una raffica dinterventi sul tema. Aspettando le decisioni sul futuro dellArsenale (e quindi di Castel San Pietro) lassessore Francesca Briani prende spunto dallintervento sul turismo mordi e fuggi dellonorevole Gianni Dal Moro (Pd), pubblicato laltro giorno sul nostro giornale, per fare il punto su alcuni dei temi pi caldi. Le questioni sollevate dallonorevole Dal Moro spiega Briani erano gi al centro del nostro programma, e su queste stiamo gi lavorando intensamente. I dati forniti sono interessanti, anche se a una diversa lettura dicono che qualche passo avanti lo si sta facendo per trattenere i visitatori a Verona per un tempo maggiore. Secondo lassessore il sistema Verona ha certamente la possibilit di fare di pi, puntando a collegare pi organicamente la citt con le molte altre zone appetibili della nostra provincia, dal Garda alla Valpolicella e alla Lessinia, unendole ad una rinnovata offerta turistico-culturale che sia in grado di coprire sia i periodi di maggiore arrivo sia quelle che vengono definite le fasi di stanca.

Briani per lancia anche un monito diverso da quelli tradizionalmente discussi nel settore: Massima attenzione allo sviluppo turistico dice ma tenendo sempre docchio anche la vita quotidiana dei nostri cittadini. E fa un esempio concreto: Laumento delle strutture extralberghiere, dai B&B alle stanze in affitto e via dicendo, pu costituire una ulteriore ricchezza ma rischia di creare anche dei disagi in termini proprio di spazio fisico. I veronesi devono continuare ad avere a disposizione i loro spazi quotidiani, i negozi di vicinato devono continuare a vivere, il nostro stile di vita non va stravolto. Per questo stiamo dialogando con gli operatori del settore, perch un equilibrio tra le due esigenze non facile da trovare ma va assolutamente trovato. Quanto al tema dei musei, sollevato in questi giorni anche con una proposta di sistema da Giorgio Massignan, leader di VeronaPolis, lassessore spiega che una partita apertissima, visto che il settore va sicuramente razionalizzato: alcune sedi museali hanno mostrano purtroppo delle sofferenze evidenti, cui vogliamo provvedere, ma per farlo in maniera seria ed efficace indispensabile proporre un piano complessivo, su cui spero lavoreremo in molti e in sintonia.

Briani non vuole sbilanciarsi sul tema dellArsenale e di Castel San Pietro (ma si sa che la giunta propende per mantenere una sede unica per il Museo di Scienze Naturali, senza suddividerlo tra le due destinazioni previste finora) e promette comunque novit. Quanto alla proposta del consigliere Tommaso Ferrari di creare unapposita Fondazione, Briani sembra perplessa: Temo che sarebbe uno strumento troppo pesante dice e con costi di gestione alti, ma un nuovo tipo di coordinamento museale serve senzaltro e ci stiamo lavorando.



news

25-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news